Home > News > Nexus 5: LG migliora la gestione degli ordini e riduce le attese

Nexus 5: LG migliora la gestione degli ordini e riduce le attese

google-nexus-5

nexus-5-ormai-alle-porte-i-magazzini-sono-pie-L-TYVqQX

Finalmente notiamo aria di cambiamento in casa LG: dopo quello che potremmo definire “scortegate” dell’anno scorso, anno di presentazione del Google Nexus 4, dove la domanda era eccessiva rispetto al numero dell scorte possedute, e il comportamento della casa koreana non aiutava sicuramente, sembra esserci un cambio di rotta.

Infatti, come sappiamo, il Nexus 5 ha tempi di consegna che risultano differenti a seconda della tranche degli ordini effettuati: alcuni tra i più fortunati lo riceveranno in mattinata (se non l’hanno già ricevuto), altri invece nelle prossime settimane. Eppure da rumors emersi nelle ultime ore, sembra che LG abbia deciso di avviare la spedizione anche di quei telefoni che sarebbero dovuto arrivare più avanti, aiutando Google nella gestione degli ordini. Ovviamente cosa importante è anche l’arrivo del Play Devices nel nostro paese, che aiuta lo smistamento e la gestione puramente telematica degli ordini.

Questo sarebbe possibile grazie ad un enorme quantitativo di scorte, senza precedenti, per fronteggiare qualunque tipologia di domanda ed evitare il ripetersi dei problemi avuti con il Nexus 4. Ciò denota sicuramente che LG ha deciso di avviare una maturazione qualitativa non solo a livello di prodotto ma anche a livello di risorse umane, in maniera particolare nella gestione dei rapporti con il cliente. Ovviamente attendiamo i primi dati ufficiali per ottenere una reale conferma di quanto detto.