Home > Applicazioni > Google Maps ci permette di visitare 25 sedi indoor delle Olimpiadi di Rio de Janeiro

Google Maps ci permette di visitare 25 sedi indoor delle Olimpiadi di Rio de Janeiro

Google Maps

Se siete anche un minimo appassionati di sport saprete sicuramente che nel corso della prossima estate si svolgeranno i giochi olimpici di Rio de Janeiro. Da sempre considerata la manifestazione più importante di tutto lo sport (sono attesi per quest’anno oltre 10 mila atleti, 500 mila spettatori e decine di migliaia di volontari), grazie a Google Maps abbiamo adesso la possibilità di visitare le 25 principali sedi indoor e le principali 12 sedi outdoor dove si svolgeranno.

Qualche settimana fa abbiamo lanciato il transito in tempo reale a Rio de Janeiro. Ora per la prima volta in assoluto, sarete in grado di vedere le mappe interne per 25 luoghi ufficiali al coperto e mappe esterne migliorata di 12 sedi ufficiali esterne dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro su Google Maps desktop, Android e iOS.

Google Maps ci permette di visitare le 25 sedi delle Olimpiadi di Rio de Janeiro

L’utilizzo delle mappe interne è facile. Basta aprire Google Maps sul tuo computer o telefono cellulare, ricercare un luogo dotato di mappe indoor, zoom sul luogo e fare clic su di esso. Sul lato inferiore destro dello schermo, potete scegliere tra i piani e livelli dell’edificio. Punti di interesse come concessioni, servizi igienici, sportelli informativi e sportelli bancomat sono evidenziate per una più facile identificazione.

Insomma, nel caso in cui non avete in programma un viaggio fino a Rio per guardare un evento dei Giochi Olimpici, grazie a Google Maps potrete dare un’occhiata alle infrastrutture comodamente seduti sulla sedia di casa vostra.

VIA  FONTE