Home > News > Google lancia Nexus 4, Nexus 10, le nuove versioni del Nexus 7 e Android 4.2

Google lancia Nexus 4, Nexus 10, le nuove versioni del Nexus 7 e Android 4.2

Google svela la nuova gamma di dispositivi Nexus, confermando le indiscrezioni dei giorni scorsi. Esordio sul mercato a metà novembre a prezzi aggressivi

Nexus

L'Uragano Sandy è riuscito a fermare l'evento organizzato da Google a New York per questo pomeriggio ma non la presentazione del Nexus 4, che è ora ufficiale.

Nessuna novità per quanto riguarda le caratteristiche: rispettate, in sostanza, le indiscrezioni che in queste ultime settimane hanno fatto il giro del Web. Il Nexus 4 è animato da un processore Qualcomm Snapdragon S4 Pro quad-core da 1,5GHz e può contare su 2GB di RAM e un display True HD IPS Plus da 4,7 pollici con risoluzione 1280 x 768 pixel.

Tra le altre feature del Nexus 4 troviamo Android 4.2, nuova versione dell'OS mobile di Google che introduce qualche novità dal punto di vista grafico oltre che interessanti funzionalità, due tagli di memoria (8GB e 16GB), una fotocamera principale da 8 megapixel e una frontale da 1,3 megapixel, HSPA, NFC, una batteria da 2.100 mAh e un sistema di ricarica wireless della stessa.

Esordio in alcuni mercati selezionati il 13 novembre a 299 dollari per la versione da 8GB e 399 dollari per quella da 16GB. In Italia, probabilmente, dovremo attendere qualche settimana in più.

Seconda novità targata Google è il Nexus 10, il tablet nato dalla collaborazione con Samsung e caratterizzato da un display da 10 pollici con la super risoluzione di 2.560 x 1600 pixel (e una densità di 300 ppi).

Basato su Android 4.2 Jelly Bean, il Nexus 10 può vantare un processore Exynos 5250 Cortex-A15 dual core da 1,7GHz, una GPU Mali T604, 2GB di RAM, NFC e uno spessore di 8,9mm.

Tra le altre feature troviamo una fotocamera principale da 5 megapixel e una frontale da 1,9 megapixel, porta MicroHDMI, WiFi, Bluetooth 4.0 e una batteria da 9.000 mAh.

Esordio in alcuni mercati selezionati il 13 novembre a 399 dollari nella versione con 16GB di memoria integrata e 499 dollari in quella con 32GB di memoria.

Novità anche per quanto riguarda il Nexus 7, che viene ufficialmente lanciato in versione 3G con 32GB di memoria al prezzo di 299 dollari. Arriva anche la versione solo WiFi con 32GB di memoria integrata (già protagonista di diverse apparizioni in questi giorni), proposta a 249 dollari mentre la variante da 16GB scende a 199 dollari.

Torneremo già nelle prossime ore con i primi approfondimenti sulle novità introdotte da Google.

Video: 

Immagini: 
Nexus 10
Nexus 4
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Google svela la nuova gamma di dispositivi Nexus, confermando le indiscrezioni dei giorni scorsi. Esordio sul mercato a metà novembre a prezzi aggressivi

Nexus

L'Uragano Sandy è riuscito a fermare l'evento organizzato da Google a New York per questo pomeriggio ma non la presentazione del Nexus 4, che è ora ufficiale.

Nessuna novità per quanto riguarda le caratteristiche: rispettate, in sostanza, le indiscrezioni che in queste ultime settimane hanno fatto il giro del Web. Il Nexus 4 è animato da un processore Qualcomm Snapdragon S4 Pro quad-core da 1,5GHz e può contare su 2GB di RAM e un display True HD IPS Plus da 4,7 pollici con risoluzione 1280 x 768 pixel.

Tra le altre feature del Nexus 4 troviamo Android 4.2, nuova versione dell'OS mobile di Google che introduce qualche novità dal punto di vista grafico oltre che interessanti funzionalità, due tagli di memoria (8GB e 16GB), una fotocamera principale da 8 megapixel e una frontale da 1,3 megapixel, HSPA, NFC, una batteria da 2.100 mAh e un sistema di ricarica wireless della stessa.

Esordio in alcuni mercati selezionati il 13 novembre a 299 dollari per la versione da 8GB e 399 dollari per quella da 16GB. In Italia, probabilmente, dovremo attendere qualche settimana in più.

Seconda novità targata Google è il Nexus 10, il tablet nato dalla collaborazione con Samsung e caratterizzato da un display da 10 pollici con la super risoluzione di 2.560 x 1600 pixel (e una densità di 300 ppi).

Basato su Android 4.2 Jelly Bean, il Nexus 10 può vantare un processore Exynos 5250 Cortex-A15 dual core da 1,7GHz, una GPU Mali T604, 2GB di RAM, NFC e uno spessore di 8,9mm.

Tra le altre feature troviamo una fotocamera principale da 5 megapixel e una frontale da 1,9 megapixel, porta MicroHDMI, WiFi, Bluetooth 4.0 e una batteria da 9.000 mAh.

Esordio in alcuni mercati selezionati il 13 novembre a 399 dollari nella versione con 16GB di memoria integrata e 499 dollari in quella con 32GB di memoria.

Novità anche per quanto riguarda il Nexus 7, che viene ufficialmente lanciato in versione 3G con 32GB di memoria al prezzo di 299 dollari. Arriva anche la versione solo WiFi con 32GB di memoria integrata (già protagonista di diverse apparizioni in questi giorni), proposta a 249 dollari mentre la variante da 16GB scende a 199 dollari.

Torneremo già nelle prossime ore con i primi approfondimenti sulle novità introdotte da Google.

Video: 

Immagini: 
Nexus 10
Nexus 4
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: