Home > Apple > Google Keep approda ufficialmente su iOS

Google Keep approda ufficialmente su iOS

Google Keep

Non sappiamo il motivo per cui gli sviluppatori Google ci abbiano messo così tanto ma finalmente nelle scorse ore l’applicazione Google Keep è stata pubblicata sull’App Store di Apple e rese disponibile per iPod Touch, iPhone ed iPad. Per chi non lo sapesse, Google Keep è un’applicazione che ci consente di prendere delle note al volo e farcele ricordare dal sistema come un promemoria.

Questa descrizione però non rende giustizia a tutte le altre feature di cui è dotato Google Keep. La descrizione ufficiale infatti presente sull’App Store ci spiega che con Google Keep è possibile:

  • Acquisisci, modifica, condividi e collabora sulle tue note da qualsiasi dispositivo, ovunque ti trovi.
  • Aggiungi note, elenchi, foto e file audio a Keep.
  • Organizza le note con etichette e colori.
  • Configura la nota e dimenticatene. Riceverai il relativo promemoria al momento o nel luogo desiderato.
  • Registra un promemoria vocale ed effettua una trascrizione automatica.
  • Estrai il testo da un’immagine per trovare rapidamente la nota di cui hai bisogno con la funzione di ricerca.

Google Keep iOS

Una cosa non presente in questa lista ma che comunque potrebbe stare in cima nella classifica delle funzionalità è la sincronizzazione cloud, nel senso che da qualunque dispositivo utilizziamo Google Keep (computer desktop, Android o iOS), le note verranno sincronizzate dai server di Google e troveremo tutto esattamente come lo abbiamo lasciato l’ultima volta.