Home > Android > Google implementa la sezione Work Apps nel Play Store per chi usa G Suite

Google implementa la sezione Work Apps nel Play Store per chi usa G Suite

Google Play Store

Forse non tutti sanno che Google ha suddiviso i propri progetti per il sistema operativo Google in due differenti aree: la prima è quella che tutti conosciamo ed è dedicata al mondo consumer mentre la seconda è interamente dedicata al mondo aziendale. Nei mesi scorsi Google ha rinominato ufficialmente i servizi di Android for Work in G Suite.

Nelle scorse ore invece ha apportato una modifica molto importante al Play Store permettendo alle aziende che sfruttano i servizi di G Suite di pubblicare le loro app aziendali e mantenerle visibili ai soli dipendenti. In pratica, ha introdotto una sezione nascosta nel Play Store (chiamata Work Apps) accessibile solamente dagli account Google inerenti ad un determinato ecosistema G Suite così da rendere semplice, sia per gli sviluppatori che per i dipendenti aziendali, accedere alle app e ad eventuali aggiornamenti.

G Suite Play Store

Ciò significa che coloro che hanno effettuato il login con un account Google aziendale possono ricercare all’interno del Play Store, come se si trattasse di applicazioni normali, i software sviluppati e rilasciati dall’azienda per cui lavorano. Ovviamente coloro che non hanno un account affiliato a G Suite non possono accedere a questa nuova sezione.

Per maggiori informazioni sulle modifiche legate a G Suite ed al Play Store, vi rimandiamo all’articolo pubblicato da Google sul proprio blog.

VIA