Home > News > Google Hera: ecco il futuro che ci aspetta

Google Hera: ecco il futuro che ci aspetta

Google Hera

Ormai si hanno sempre meno dubbi sul fatto che Google stia lavorando a qualcosa di veramente grosso per la nuova major release di Android: stiamo parlando di Google Hera.

Google Hera

I primi indizi hanno parlato di una nuova applicazione Gmail e della nuova interfaccia delle Android TV. Le rivoluzioni di Google però non riguarderebbero solamente la parte estetica, ma anche quella funzionale. Nelle scorse ore abbiamo appreso che si chiamerà Google Hera, il futuro che il colosso di Mountain View ha in mente per noi.

Google Hera si presenta come una delle maggiori rivoluzioni software del mondo mobile, ancora è difficile dire cosa in concreto apporterà al sistema operativo Android, ma da quello che abbiamo appreso fin ora, Google Hera permetterà di unire Android, Chrome e Search, grazie all’utilizzo del linguaggio HTML5, in modo tale da integrare i tre mondi.

Google Hera

Ecco a voi il futuro: Google Hera

Grazie a Google Hera saremo in grado di ottenere un multitasking completo, il quale non lo ritroveremo solo a bordo di dispositivi come smartphone o tablet, ma anche su PC, su smartwatch e Android TV. Per farvi capire con un esempio, se noi aprissimo una determinata scheda su Google Chrome, la stessa la ritroveremo aperta su tutti i dispositivi che vi abbiamo appena menzionato; stessa cosa accadrebbe per un ricerca web o Google Maps. Ovviamente tutte le operazioni saranno settabili direttamente dalle impostazioni, in modo tale da evitare fastidi per l’utente.

Inoltre grazie all’utilizzo del linguaggio HTML5, le applicazioni di Google diventeranno una sorta di “web app”, ovvero in grado di funzionare su tutti i dispositivi e di comunicare con essi. Quindi si può dire che il prossimo aggiornamento dell’azienda di Mountain View si rivolto proprio al mondo del HTML5.

Rimangono ancora dei fattori da scoprire e chiarire; infatti non si sa ancora se la sincronizzazione delle operazioni, per quanto riguarda il mondo smartphone e tablet, avverà all’interno del multitasking classico o se ne verrà creato uno parallelo, magari direttamente all’interno di Google Now. Come avrete ben capito Google si sta preparando a presentare qualcosa di veramente grosso, in grado di rivoluzionare e conquistare il mondo tecnologico, introducendo delle novità che fino a qualche anno fa sembravano impossibili. Con molte probabilità Google Hera verrà introdotto con la nuova versione di Android 5.0 Key Lime Pie.

Via