Home > Applicazioni > Google Foto introduce ufficialmente gli album condivisi

Google Foto introduce ufficialmente gli album condivisi

Google Foto

Grazie alla pubblicazione di un video promozionale su Youtube, Google ci avverte che gli album condivisi di Google Foto sono finalmente ufficiali. Per chi non lo sapesse, gli album condivisi sono stati annunciati allo scorso Google I/O così come il Family Plan di Google Play Music, il quale è diventato ufficiale stamattina.

Con gli album condivisi potranno essere caricate fotografie da diversi account Google così da creare, ad esempio, una raccolta unificata di un determinato evento. Esistono inoltre diverse tipologie di account: da coloro che possono solo visionare le fotografie e ricevere notifiche ad ogni nuovo caricamento (pensiamo ad esempio ai nonni in un album condiviso dei nipotini) a coloro che invece partecipano attivamente all’album caricando nuove foto. E’ una feature che gli utenti hanno accolto molto bene nel momento dell’annuncio ufficiale e siamo certi che essa verrà apprezzata molto anche adesso che è ufficiale.

Così come da politica Google, gli album condivisi sono stati introdotti sia sull’applicazione Android che sull’applicazione iOS. Per procedere al download di tale app in versione aggiornata, vi basterà cliccare su uno dei nostri app box sottostanti (uno è dedicato ad Android e l0altro ad iOS):

Google Foto
Developer: Google Inc.
Price: Free