Home > News > Google Express affidata a Brian Elliott

Google Express affidata a Brian Elliott

Google Express

Quanti di voi hanno mai sentito parlare del servizio Google Express? Probabilmente non molti, eppure è un servizio che solo nel 2014 ha ricevuto un investimento da parte di Google pari a 500 milioni di dollari. Per chi non lo sapesse, Google Express è nato come un servizio di spedizioni in 1 giorno, un po’ come il servizio che offre da un mesetto Amazon qui in Italia.

Inizialmente il progetto, nato nel 2013, era disponibile solamente nella città di San Francisco

Al fine di cambiare questo trend, la dirigenza di Google ha deciso di affidare Google Express nelle mani di Brian Elliott, il quale proviene dal settore Google Shopping. La cosa strana è che Google Express sembra essere una divisione maledetta: tutti coloro hanno inizialmente lavorato in esso, hanno successivamente trovato lavoro presso aziende al di fuori di Google.

Vedremo se il signor Elliott sarà in grado di invertire veramente il trand e rendere Google Express un servizio competitivo come il Prime di Amazon.

VIA