Home > News > Google acquisisce Quickoffice e punta sull’utenza business

Google acquisisce Quickoffice e punta sull’utenza business

Google aquisisce Quickoffice e apre una nuova era per quanto riguarda la produttività personale. Nuove feature in arrivo per gli utenti delle Google Apps

Google - Quickoffice

Il team di Google ha annunciato l'acquisizione di Quickoffice, una delle aziende leader per quanto riguarda le soluzioni mobile relative alla produttività personale.

L'obiettivo principale dell'azienda di Mountain View è quello di migliorare la qualità del pacchetto delle Google Apps e renderle ancora più indicate per un utilizzo lavorativo o scolastico, il tutto supportando la maggior parte dei file più diffusi, con la garanzia di un'interoperabilià a 360°.

Il team di Google ha voluto anche rassicurare gli attuali utenti Quickoffice: l'applicazione continuerà ad esistere e ad essere supportata, mantenendo gli attuali standard di intuitività e piacevolezza di utilizzo.

A questo punto gli ingegneri Google possono cominciare a darsi da fare per sfruttare il know how di Quickoffice per migliorare alcune delle Google Apps, con Docs e Drive in pole position.

Ad avvantaggiarsi dell'acquisizione di Quickoffice ad opera di Google, pertanto, dovrebbero essere tutti gli utenti delle varie applicazioni dell'azienda di Mountain View, a prescindere da quale specifico sistema operativo mobile abbiano scelto.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 

Google aquisisce Quickoffice e apre una nuova era per quanto riguarda la produttività personale. Nuove feature in arrivo per gli utenti delle Google Apps

Google - Quickoffice

Il team di Google ha annunciato l'acquisizione di Quickoffice, una delle aziende leader per quanto riguarda le soluzioni mobile relative alla produttività personale.

L'obiettivo principale dell'azienda di Mountain View è quello di migliorare la qualità del pacchetto delle Google Apps e renderle ancora più indicate per un utilizzo lavorativo o scolastico, il tutto supportando la maggior parte dei file più diffusi, con la garanzia di un'interoperabilià a 360°.

Il team di Google ha voluto anche rassicurare gli attuali utenti Quickoffice: l'applicazione continuerà ad esistere e ad essere supportata, mantenendo gli attuali standard di intuitività e piacevolezza di utilizzo.

A questo punto gli ingegneri Google possono cominciare a darsi da fare per sfruttare il know how di Quickoffice per migliorare alcune delle Google Apps, con Docs e Drive in pole position.

Ad avvantaggiarsi dell'acquisizione di Quickoffice ad opera di Google, pertanto, dovrebbero essere tutti gli utenti delle varie applicazioni dell'azienda di Mountain View, a prescindere da quale specifico sistema operativo mobile abbiano scelto.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: