Home > Giochi > Gli sviluppatori di Pokémon GO lavorano ad un fix per i permessi su iOS

Gli sviluppatori di Pokémon GO lavorano ad un fix per i permessi su iOS

Pokémon GO

Nel caso in cui aveste scaricato ed installato il gioco Pokémon GO sul vostro iPhone, molto probabilmente vi sarete accorti che esso fornisce la possibilità di effettuare il login con l’account Google. Non si tratta certo di una novità visto che sono tantissimi i servizi che si appoggiano su Google per permettere di effettuare l’accesso al proprio account. Tuttavia, su Pokémon GO il login con l’account Google prevede l’accesso del gioco a tutti dati dell’account.

La questione avviene solamente per quanto riguarda la versione iOS. Si tratta comunque di una problematica legata alla privacy degli utenti. Infatti, la maggior parte dei dati presenti nel nostro account Google non è necessario ai fini del gioco. Stando agli sviluppatori di Niantic, il processo di sistemazione dell’errore è già in fase di lavorazione. Tra l’altro, deve essere anche Google a ridurre l’accesso ai dati da parte del gioco:

Google ha verificato che nessun altra informazione è stata ricevuta o collezionata da Niantic. Google presto ridurrà i permessi di Pokémon GO ai soli dati del profilo che Pokémon GO ha bisogno, e gli utenti non dovranno fare nulla.

E’ innegabile che Pokémon GO rappresenti il gioco del momento. Nonostante non sia disponibile ufficialmente in tutto il mondo, gli utenti fanno di tutto per procurarsi un file funzionante da poter utilizzare. 

VIA