Home > Apple > Gli iPhone del 2019 saranno tutti dotati di display OLED?

Gli iPhone del 2019 saranno tutti dotati di display OLED?

iPhone 8 OLED

Torniamo nuovamente a parlare del connubio che sta per iniziare fra gli iPhone e la tecnologia OLED dei display. Come sicuramente saprete, nell’ultimo trimestre dell’anno verranno presentati tre nuovi iPhone, di cui solo uno con display OLED. Si tratterà di una svolta epocale per Apple, non solo per quanto riguarda l’utilizzo di tecnologie diverse nei display ma anche per quanto riguarda l’estetica ed il design.

Stando però ad un nuovo report, l’utilizzo dei display OLED da parte di Apple non sarà totale fino al 2019. Ciò significherebbe che anche nel 2018 avremo una line-up di iPhone suddivisa fra modelli con display LCD e modelli con display OLED. Ciò nonostante, Apple sarà responsabile nel 2018 del 40% degli ordini totali di display OLED e, nel 2019, dell’80%.

Samsung Electro-Mechanics sarà la principale azienda fornitrice di Apple nel corso dei prossimi anni. Il colosso coreano ha già ampliato considerevolmente le proprie fabbriche investendo circa 100 miliardi di won in Vietnam. Un’altra azienda a cui si affiderà Apple sarà Interflex, il cui piano di espansione prevede un investimento pari a quello di Samsung.

Vantaggi dei display OLED

Ricordiamo che la tecnologia OLED offre diversi vantaggi rispetto alla tecnologia LCD. In primo luogo, non essendo dotata di retro illuminazione i display che la utilizzano risultano essere più sottili. Inoltre, troviamo la presenza di un contrasto infinito nelle schermate nere (ogni pixel può accendersi e spegnersi singolarmente) e, grazie allo sviluppo degli ultimi anni, una luminosità tale da permettere una perfetta visione anche sotto la luce diretta del sole.

Con le sue grandi richieste, Apple cannibalizzerà quasi del tutto il mercato dei display OLED, il che paradossalmente farà rifiorire il mercato dei display LCD in tutte le altre aziende.

VIA  FONTE