Home > Applicazioni > GFXBench 3.0 approda anche su Windows Phone

GFXBench 3.0 approda anche su Windows Phone

La popolarità dei test benchmark non è mai stata così alta. Per chi non lo sapesse, sono delle applicazioni speciali studiate appositamente per mettere alla prova le prestazioni di uno smartphone o di un tablet. Nelle scorse ore, il famoso GFXBench, nella sua versione 3.0, è approdato anche sul Windows Phone Store.

GFXBench 3.0 serve a misurare non solo le prestazioni computazionali di un dispositivo ma anche quelle grafiche. Il fatto che sia arrivato anche su Windows Phone significa che adesso possiamo avere una comparazione migliore fra tutti gli smartphone al momento sul mercato. Tra le features che GFXBench 3,0 offre troviamo:

  • Manhattan test: prova ad alta intensità di GPU DirectX 11 utilizzando avanzate API e funzionalità per testare i più recenti dispositivi mobili di fascia alta.
  • Test sull’autonomia e sulla stabilità: Misura la durata della batteria del dispositivo e la sua stabilità durante le alte prestazioni accedendo ai fotogrammi al secondo (FPS) durante l’esecuzione di animazioni di gioco (la scena T-Rex).
  • Test di rendering: Misura la fedeltà visiva fornita dal dispositivo sempre attraverso animazioni di giochi
  • Interfaccia grafica completamente ridisegnata e facile da usare. Possibilità di confronto con un vasto database di dispositivi.

Il download di quest’applicazione è completamente gratuito e può essere effettuato cliccando sull’app box sottostante.

The app was not found in the store. 🙁