Home > Smartphone > Galaxy Note 3:Samsung si aspetta vendite importanti

Galaxy Note 3:Samsung si aspetta vendite importanti

Importanti notizie trapelano da una conferenza stampa tenuta da Samsung per gli investitori. Si è parlato in generale di strategie future, ed anche del nuovo device di casa Samsung, il Galaxy Note 3. E’ stato Lee Sang-hoon, Presidente e CFO di Samsung, a parlare, e le notizie sono state interessanti.

Dichiarazioni sulle mosse future dell’ azienda e sulle previsioni di vendita del Galaxy Note 3

Il futuro dell’azienda, ha sottolineato il dirigente della casa coreana, sarà sempre più rivolto verso il software, a differenza del recente passato, in cui si cercava di mettere in risalto l’ hardware. In poche parole  la casa produttrice di smartphone ha analizzato cosa offre il mercato ad oggi , notando un livello di  harware davvero notevole. Non è difficile infatti imbattersi in un dispositivo dalle qualità eccelse, come per esempio un display FHD, oppure un processore quad-core che offre prestazioni davvero entusiasmanti. Quello che manca, secondo Samsung, e non solo, è quell’effetto di sorpresa e di interesse dovuto alla presentazione di un device che riesca a coniugare potenza e funzionalità. Ecco perchè l’azienda ha messo in risalto il fatto di voler concentrarsi maggiormente sul lato software, incentivando l’ apertura di nuovi centri di ricerca e spingendo gli ingegneri a lavorare sul software. Velocità di compiere operazioni di uno smartphone, semplicità e gesture produttive saranno il futuro prossimo della Samsung per stupire i suoi utenti.

Galaxy Note 3

Si è anche parlato del Samsung Galaxy Note 3, dispositivo ultimo della casa coreana, che ben si sposa con l’argomento trattato durante la conferenza. Infatti il Galaxy Note 3 è di certo un prodotto eccezionale, dotato di funzioni produttive ed accattivanti, ma trova nella UI Touchwiz una soluzione software non proprio ottimizzata. Infatti risulta troppo pesante la personalizzazione apportata da Samsung, andando ad inficiare sulla memoria disponibile per l’utente e mancando di certo in innovazione estetica.

Tutto sommato il Galaxy Note 3 è un prodotto notevole, come sottolinea  JK Shin, CEO di Samsung Mobile, a tal punto da affermare che entro fine 2013 si potrà arrivare a vendere 100 milioni di smartphone Galaxy e phablet Galaxy Note 3.