Home > News > Flash e iPhone: per Adobe è più difficile del previsto

Flash e iPhone: per Adobe è più difficile del previsto

Adobe fa un passo indietro rispetto a quanto dichiarato ieri e ci ripensa: è necessario lavorare a stretto contatto con Apple per la realizzazione di una versione di Flash compatibile con l'iPhone.

Stando alle dichiarazioni del CEO di Adobe Shantanu Narayen, grazie al rilascio dell'SDK per l'iPhone la sua azienda sarebbe stata in grado di sviluppare la versione speciale di Flash in maniera del tutto autonoma, ma pare che sia stato male interpretato.

Adobe in effetti precisa che per portare sull'iPhone tutte le funzionalità di Flash sarà necessario lavorare a stretto contatto con Apple per essere inoltre in grado di capire cosa può esserci oltre i limiti dell'attuale licenza d'uso.

Fonte: News.com

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Adobe fa un passo indietro rispetto a quanto dichiarato ieri e ci ripensa: è necessario lavorare a stretto contatto con Apple per la realizzazione di una versione di Flash compatibile con l’iPhone.

Stando alle dichiarazioni del CEO di Adobe Shantanu Narayen, grazie al rilascio dell’SDK per l’iPhone la sua azienda sarebbe stata in grado di sviluppare la versione speciale di Flash in maniera del tutto autonoma, ma pare che sia stato male interpretato.

Adobe in effetti precisa che per portare sull’iPhone tutte le funzionalità di Flash sarà necessario lavorare a stretto contatto con Apple per essere inoltre in grado di capire cosa può esserci oltre i limiti dell’attuale licenza d’uso.

Fonte: News.com

Sistema Operativo: 
Contenuto: