Home > News > Fitbit Alta presentato ufficialmente

Fitbit Alta presentato ufficialmente

fitbit_alta

Il colosso dei wearable Fitbit, dopo aver presentato il proprio primo vero smartwatch al CES 2016 di Las Vegas (Fitbit Blaze presentato ufficialmente al CES 2016) ha nelle corse ore tolto il velo sul nuovo Fitbit Alta. A differenza del wearable presentato qualche settimana fa, quest’ultimo si tratta di un’evoluzione delle smartband fino ad ora nel catalogo del produttore, soprattutto dal punto di vista dello stile.

Nonostante infatti Fitbit Alta non offra nulla di più rispetto al Fitbit Charge ed al Fitbit Charge HR (rispetto a quest’ultimo ha in meno il sensore cardio), Fitbit Alta risulta essere maggiormente un oggetto di design e, grazie alle numerose band disponibili, è possibile personalizzarlo a proprio piacimento. La smartband in se infatti è staccabile dal cinturino.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, all’interno del Fitbit Alta troviamo tutta la solita componentistica delle smartband (giroscopio, accelerometro, altimetro ecc.), con in più un display AMOLED touchscreen ed una batteria in grado di prolungare l’autonomia fino a 5 giorni circa.

Fitbit Alta

Fitbit Alta è al momento in pre-ordine sul sito ufficiale al costo di 139,99 euro, mentre i cinturini supplementari costano 29,99 euro quello normale, 69,99 quello in pelle e 99,99 quello in metallo. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo sempre al sito ufficiale in cui sono presenti anche molti approfondimenti sulle varie funzioni disponibili.

VIA