Home > News > Firefox Mobile OS pronto a invadere il mercato degli smartphone

Firefox Mobile OS pronto a invadere il mercato degli smartphone

Mozilla scalda i motori e rende noto che il suo nuovo browser sta conquistando i principali operatori del settore. Firefox Mobile OS è sempre più vicino

Firefox Mobile OS

Il team di Mozilla annuncia trionfalmente che il suo progetto di realizzare un OS dedicato a smartphone di fascia medio-bassa open source e basato su HTML5 sta riscuotendo sempre più consensi tra i principali protagonisti del settore della telefonia.

Tra le aziende che hanno dimostrato un grande interesse al progetto di Mozilla figurano nomi del calibro di Telecom Italia, Deutsche Telekom, Etisalat, Smart, Sprint, Telefónica e Telenor.

E non mancherebbero i produttori che hanno già scelto di realizzare device basati sul Firefox Mobile OS: tra i principali spiccano Alcatel e ZTE, che utilizzeranno i processori di Qualcomm. I primi smartphone basati su Firefox OS dovrebbero fare l'esordio in Brasile ad inizio 2013.

Realizzato sulla base del "Boot to Gecko Project" di Mozilla, il Firefox Mobile OS sarebbe in grado di superare numerosi degli attuali limiti dello sviluppo su piattaforma mobile aumentando le potenzialità dell'HTML5.

Grazie all'ottimizzazione della piattaforma per smartphone entry-level, gli operatori mobile potranno offrire un'esperienza utente di qualità anche ai possessori di terminali poco costosi, che si potrebbero facilmente diffondere anche e soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

A seguire una breve video dimostrazione di Firefox OS realizzata dallo staff di Unwired View in occasione del Mobile World Congress. Buona visione.

Video: 

Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Mozilla scalda i motori e rende noto che il suo nuovo browser sta conquistando i principali operatori del settore. Firefox Mobile OS è sempre più vicino

Firefox Mobile OS

Il team di Mozilla annuncia trionfalmente che il suo progetto di realizzare un OS dedicato a smartphone di fascia medio-bassa open source e basato su HTML5 sta riscuotendo sempre più consensi tra i principali protagonisti del settore della telefonia.

Tra le aziende che hanno dimostrato un grande interesse al progetto di Mozilla figurano nomi del calibro di Telecom Italia, Deutsche Telekom, Etisalat, Smart, Sprint, Telefónica e Telenor.

E non mancherebbero i produttori che hanno già scelto di realizzare device basati sul Firefox Mobile OS: tra i principali spiccano Alcatel e ZTE, che utilizzeranno i processori di Qualcomm. I primi smartphone basati su Firefox OS dovrebbero fare l'esordio in Brasile ad inizio 2013.

Realizzato sulla base del "Boot to Gecko Project" di Mozilla, il Firefox Mobile OS sarebbe in grado di superare numerosi degli attuali limiti dello sviluppo su piattaforma mobile aumentando le potenzialità dell'HTML5.

Grazie all'ottimizzazione della piattaforma per smartphone entry-level, gli operatori mobile potranno offrire un'esperienza utente di qualità anche ai possessori di terminali poco costosi, che si potrebbero facilmente diffondere anche e soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

A seguire una breve video dimostrazione di Firefox OS realizzata dallo staff di Unwired View in occasione del Mobile World Congress. Buona visione.

Video: 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: