Home > Smartphone > Find7:il display si potrà usare con le mani bagnate

Find7:il display si potrà usare con le mani bagnate

Sony lancia un nuovo smartphone Android dedicato agli utenti alla ricerca di un terminale compatto ed economico ma con tutte le funzionalità più importanti. Anche in versione Dual-SIM

Sony Xperia E

Sony presenta l'Xperia E, nuovo piccolo smartphone Android 4.1 Jelly Bean che fa delle dimensioni compatte e di un prezzo contenuto i propri principali punti di forza.

Dotato di un display da 3,5 pollici con risoluzione HVGA, il Sony Xperia E è animato da un processore da 1GHz e può vantare l'HD Voice, tecnologia che consente di effettuare e ricevere chiamate caratterizzate da un audio pulito e privo dei fastidiosi rumori di sottofondo.

Tra le altre feature del Sony Xperia E troviamo 512MB di RAM, 4GB di memoria integrata, supporto MicroSD, una fotocamera da 3,2 megapixel e l'app WALKMAN, che include tecnologia xLOUD, sistema 3D surround sound ed equalizzatore manuale.

Il produttore rende noto di aver prestato particolare attenzione all'aspetto dell'autonomia: la batteria da 1.500 mAh, infatti, è aiutata da un'apposita applicazione che monitora il traffico dati e dalla modalità stand-by estesa, grazie alla quale le connettività WiFi e 3G vengono disattivate quando lo schermo è in stand-by per qualche minuto.

Il Sony Xperia E arriverà in Italia nel corso del mese di marzo in due colorazioni, bianca e nera. Prevista anche una versione dello smartphone con supporto Dual-SIM.

A seguire il video demo ufficiale. Buona visione.

Video: 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Attraverso il proprio profilo Twitter, Oppo presenta una nuova caratteristica a riguardo del suo prossimo top di gamma, ovvero il Find7.

Find7

Lo schermo del  Find7 di Oppo si potrà usare con le mani bagnate 

Il tweet mette in evidenza la possibilità di usare il display del Find7 anche con le mani bagnate e umide. Oltre a tutte le caratteristiche di questo dispositivo, questa è una feature molto interessante; andrebbe a risolvere uno dei maggiori problemi degli schermi capacitivi. Non si tratta di una novità, infatti nei giorni scorsi erano apparsi dei rumors a riguardo, ma oggi Oppo ne ha dato la conferma ufficialmente.

Le informazioni su questo Find7 iniziano ad essere sempre più interessanti. Non aspettiamo altro che la presentazione ufficiale di questo Find7. Intanto vi ricordiamo le principali caratteristiche di questo smartphone: il display dovrebbe avere una diagonale da 5,5 pollici, ad una risoluzione di 2k (2560×1440 pixel), con una densità per pixel di ben 538ppi. La memoria RAM a disposizione dovrebbe essere di 3 GB. Sono ancora poche invece le notizie riguardanti il processore, anche se si pensa che verrà mosso dal nuovo Qualcomm Snapdragon 805. Le misure del Find7 sono di 152×75 ancora nulla si quanto sarà sottile questo dispositivo. Inoltre può esservi la possibilità che il dispositivo possa avere sul retro una scocca in alluminio. Non manca molto alla presentazione di questo dispositivo, appena sapremo qualcosa ve lo comunicheremo.

Via