Home > Applicazioni > Facebook Messenger presto tradurrà anche i messaggi

Facebook Messenger presto tradurrà anche i messaggi

M Translation

Nonostante il mondo degli assistenti digitali sta accrescendosi sempre di più, nessuno mai parla della versione sviluppata da Facebook e chiamata semplicemente M. Esso è stato disponibile su Facebook Messenger ormai da tempo e, anche se non con caratteristiche appariscenti come Google Assistant o Alexa, fornisce grande assistenza.

Una delle nuove feature che sicuramente tornerà utile a molti è la così detta “M Translations“, ovvero un sistema di traduzione automatica dei messaggi che ha lo scopo di abbattere le barriere linguistiche e aprire le conversazioni anche fra persone che non parlano lo stesso idioma.

Al momento non sappiamo bene quando la “M Translations” sarà resa disponibile su Facebook Messenger ma sappiamo che, almeno inizialmente, il supporto sarà fornito solo per l’inglese statunitense e per lo spagnolo messicano. Chiaramente in futuro verrà esteso anche agli altri accenti delle due lingue così come anche agli altri idiomi latini.

M Translations funziona in modo simile alla funzione di traduzione che è già integrata in Facebook. Cioè, se un utente che parla inglese riceve un messaggio in spagnolo, Facebook Messenger mostrerà automaticamente una richiesta per tradurre il testo. Ovviamente, la funzione funzionerà anche in senso inverso, consentendo agli spagnoli di ottenere traduzioni automatiche dall’inglese.

Avere a portata di mano e all’interno della chat un sistema di traduzione quasi istantanea è sicuramente un’ottima cosa, visto che al momento la maggior parte delle traduzioni è avvenuta avvalendosi del comando “copia e incolla” e di un’app di traduzione esterna (nella maggior parte dei casi Google Traduttore).

In attesa di avere maggiori informazioni direttamente da Facebook, vi vogliamo ricordare che, al fine di incrementare i ricavi dalle pubblicità, sul social network sono stati introdotti i gruppi a pagamento.

VIA  VIA