Home > Applicazioni > Facebook entra in concorrenza anche con Snapchat

Facebook entra in concorrenza anche con Snapchat

Facebook Messenger chat che si autodistruggono (1)

Cercare di innovare nel mondo della messaggistica online è diventato davvero difficile, visto che non si può andare oltre la possibilità di inviare un messaggio oppure riceverlo. Certo, la cosa può essere abbellita con l’introduzione di nuove emoji, oppure modificando la grafica ma fatto sta che rimane sempre, in linea generale, lo stesso servizio. L’unico ad aver portare un aggiornamento al concetto base di messaggistica istantanea è Snapchat con le sue chat che si autodistruggono.

Cercando di emulare il successo che ha ottenuto nel corso di questi anni tale servizio, Facebook sta tentando di introdurre un servizio simile all’interno del suo Facebook Messenger che, ricordiamo, essere il secondo servizio più utilizzato per chattare (dopo WhatsApp).

Al momento le “chat che si auto-distruggono” sono apparse solamente in Francia ma molto probabilmente si tratta del mercato scelto per il beta test, per cui è lecito aspettarsi che a breve tale feature venga esportata anche negli altri mercati.

Facebook Messenger chat che si autodistruggono

Il funzionamento è abbastanza semplice: su ogni chat viene introdotta una clessidra che, se premuta, modifica i colori della UI e ci avverte che dopo un’ora quella chat verrà eliminata in automatico. Per evitare che ciò avvenga in caso di ripensamenti, basterà cliccare nuovamente sulla clessidra.

Non appena il servizio di facebook in questione approderà anche in Italia, senza dubbio vi informeremo in maniera tempestiva.

VIA