Home > Applicazioni > Facebook costringe gli utenti a scaricare l’app Moments

Facebook costringe gli utenti a scaricare l’app Moments

Facebook Moments

Come sicuramente saprete, qualche tempo fa Facebook lanciò sul mercato la nuova applicazione Moments, grazie alla quale la gestione delle fotografie caricate sul social network sarebbe dovuta essere più semplice. Ed in effetti lo è solo che gli utilizzatori dell’app sono veramente pochi (rispetto alla mole di utenza che utilizza quotidianamente il social).

Allo scopo di costringere gli utenti ad utilizzare Moments, Facebook sta cominciando ad avvisarli che se non effettueranno il login su Moments entro il 7 Luglio (si tratta della data dell’esempio, probabilmente non tutti avranno questa scadenza), tutte le fotografie sincronizzate con i server saranno cancellate.

A nostro avviso questa suona tanto come una minaccia, in quanto è una sorta di costrizione che viene fatta agli utenti: o passate a Moments oppure noi cancelliamo tutte le vostro foto. Ad ogni modo, per chi ancora non lo sapesse, Moments è un’app che:

Finalmente un modo semplice per avere tutte le foto in cui sei presente ma che si trovano nei telefoni dei tuoi amici. Dopo eventi, festeggiamenti, viaggi o semplici uscite, adesso potrai raccogliere senza problemi tutte le foto che desideri rivedere. Con Moments, puoi inviare le foto velocemente agli amici e ricevere a tua volta le loro foto.

A questo punto non ci resta che lasciarvi i nostri app box per procedere al download dell’app dai rispettivi store.

Moments
Developer: Facebook
Price: Free

VIA  FONTE