Home > Android > Essential Phone riceve le patch di sicurezza di luglio 2019

Essential Phone riceve le patch di sicurezza di luglio 2019

Torniamo a parlare di Essential Phone dopo alcuni mesi perché nonostante persistano voci su una possibile chiusura delle attività l’azienda continua a distinguersi per un supporto software davvero eccezionale. Mese dopo mese Essential Phone riceve le patch di sicurezza quasi contemporaneamente ai Google Pixel, anche questo mese in cui Google ha rilasciato le patch di luglio il 1° agosto e non verso il 5 come avviene generalmente.

Ma in generale Essential Phone sta godendo di un supporto software davvero eccezionale, alla pari di un Google Pixel, non solo per gli update di sicurezza. Infatti, l’aggiornamento ufficiale ad Android 9.0 Pie è arrivato quasi in contemporanea con i Pixel di prima e seconda generazione. E questa situazione “anomala” potrebbe ripetersi anche nei prossimi mesi (o forse settimane ormai) visto che Essential ha già promesso l’aggiornamento ad Android Q.

Essential Phone è uscito fuori dai confini degli USA qualche mese fa anche se lo sbarco in Europa sembrava dovesse avvenire molto prima ma non è andata così e poi in Italia non è mai arrivato ufficialmente, però è uno smartphone che si può ancora trovare sul mercato dell’usato.

Ricordiamo brevemente le principali caratteristiche tecniche di Essential Phone:

  • Dimensioni di 141,4 x 71,1 x 7,8 millimetri
  • Display LTPS da 5,7 pollici con aspetto di forma 19:10 e risoluzione 2560 x 1312 pixel
  • SoC Qualcomm Snapdragon 835 con CPU Kryo 280 Octa-core (2.45GHz Quad + 1.9GHz Quad)
  • 4 GB di RAM
  • 128 GB di memoria interna
  • Doppia fotocamera posteriore da 13 Mpixel (un sensore RGB e uno monocromatico) con lenti f/1.85
  • Fotocamera frontale da 8 Mpixel
  • Connettività USB Type-C, Bluetooth 5.0, WiFi ac
  • Batteria da 3040 mAh
  • Sistema operativo Android stock 

Via – Essential | Twitter