Home > News > Ericsson e 3 Italia realizzano l’HSPA a 5.8 Mpbs

Ericsson e 3 Italia realizzano l’HSPA a 5.8 Mpbs

Ericsson e 3 Italia hanno stabilito un nuovo primato mondiale: il primo collegamento dati in mobilità in tecnologia HSPA “enhanced” su rete commerciale. La versione “enhanced” della tecnologia HSPA raggiunge una velocità massima in uplink di 5.8 Mpbs e riduce significativamente il tempo di latenza di rete.

Questa è una nuova, importante tappa nello sviluppo dell’HSPA, la tecnologia leader mondiale nella connessione in mobilità.
La più alta velocità di connessione in uplink e la più bassa latenza in una rete mobile rendono più efficiente la comunicazione interattiva per i consumatori. Tra gli esempi concreti avranno beneficio di questo miglioramento la video conferenza sul mobile, il trasferimento di contenuti multimediali generati dal cliente, l’invio di e-mail con allegati e una migliore performance nei giochi interattivi on-line.

Cesare Avenia, Amministratore Delegato di Ericsson in Italia, ha dichiarato:  “Questo risultato è la prova dell’eccellenza nella fornitura di servizi avanzati da parte di Ericsson, che peraltro ha anche la responsabilità complessiva della gestione della rete di 3 Italia”.
Ulf Ewaldsson, Vice President e Responsabile Product Area Radio di Ericsson, ringrazia 3 Italia per la stretta collaborazione che ha fornito nel raggiungimento di questo traguardo.

Fonte: Mobile Tech News

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Ericsson e 3 Italia hanno stabilito un nuovo primato mondiale: il primo collegamento dati in mobilità in tecnologia HSPA “enhanced” su rete commerciale. La versione “enhanced” della tecnologia HSPA raggiunge una velocità massima in uplink di 5.8 Mpbs e riduce significativamente il tempo di latenza di rete.

Questa è una nuova, importante tappa nello sviluppo dell’HSPA, la tecnologia leader mondiale nella connessione in mobilità.
La più alta velocità di connessione in uplink e la più bassa latenza in una rete mobile rendono più efficiente la comunicazione interattiva per i consumatori. Tra gli esempi concreti avranno beneficio di questo miglioramento la video conferenza sul mobile, il trasferimento di contenuti multimediali generati dal cliente, l’invio di e-mail con allegati e una migliore performance nei giochi interattivi on-line.

Cesare Avenia, Amministratore Delegato di Ericsson in Italia, ha dichiarato:  “Questo risultato è la prova dell’eccellenza nella fornitura di servizi avanzati da parte di Ericsson, che peraltro ha anche la responsabilità complessiva della gestione della rete di 3 Italia”.
Ulf Ewaldsson, Vice President e Responsabile Product Area Radio di Ericsson, ringrazia 3 Italia per la stretta collaborazione che ha fornito nel raggiungimento di questo traguardo.

Fonte: Mobile Tech News

Sistema Operativo: 
Contenuto: