Home > Smartphone > Donna uccisa fulminata da iPhone: la causa potrebbe essere il caricatore non originale

Donna uccisa fulminata da iPhone: la causa potrebbe essere il caricatore non originale

Novità sul fatto che ha causato la morte di una ragazza cinese che, cercando di rispondere ad una telefonata ricevuta sul suo iPhone sotto carica, è stata fulminata da esso.

Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, una giovane ragazza cinese di 23 anni è stata trovata morta a causa di una folgorazione dovuta dal suo iPhone, il quale sarebbe stato in fase di ricarica.

hotess-morta-iphone-570x568

A qualche giorno di distanza dal terribile fatto, sembrerebbe che le indagini effettuate dalla polizia cinese abbiamo portato allo scoprire che la ragazza utilizzasse un carica batterie non originale e di bassa qualità.

Infatti, il dispositivo avrebbe ricevuto una scarica elettrica molto superiore al valore che riceve di norma la batteria di un iPhone.

Inoltre, sembra che la ragazza non possedesse un iPhone 5 come si pensava, ma un iPhone 4.