Home > News > Diventano pubblici i brevetti Apple per l’iPhone

Diventano pubblici i brevetti Apple per l’iPhone

L'Ufficio Brevetti e Patenti americano ha reso oggi pubblici i brevetti Apple registrati per l'iPhone. Si tratta di un voluminoso fascicolo di ben 372 pagine, che rivela ogni minimo dettaglio dello smartphone di Cupertino.

Si tratta di 372 pagine che molti definiscono spettacolari, in cui viene descritta in maniera dettagliata l'interfaccia utente multi-touch che ha reso famoso l'iPhone.

Nel brevetto compaiono anche alcune interessanti funzioni, per ora ancora non integrate nell'attuale modello come le video chiamate, modulo GPS e registrazioni video, più altre innovazioni ancora non svelate.

E per coloro che avessero dubbi, tra gli inventori compare in prima fila Steven P. Jobs.

Fonte: Cellpassion

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

L’Ufficio Brevetti e Patenti americano ha reso oggi pubblici i brevetti Apple registrati per l’iPhone. Si tratta di un voluminoso fascicolo di ben 372 pagine, che rivela ogni minimo dettaglio dello smartphone di Cupertino.

Si tratta di 372 pagine che molti definiscono spettacolari, in cui viene descritta in maniera dettagliata l’interfaccia utente multi-touch che ha reso famoso l’iPhone.

Nel brevetto compaiono anche alcune interessanti funzioni, per ora ancora non integrate nell’attuale modello come le video chiamate, modulo GPS e registrazioni video, più altre innovazioni ancora non svelate.

E per coloro che avessero dubbi, tra gli inventori compare in prima fila Steven P. Jobs.

Fonte: Cellpassion

Sistema Operativo: 
Contenuto: