Home > News > Disponibile la prima ROM Custom per i Windows Phone 7 di HTC

Disponibile la prima ROM Custom per i Windows Phone 7 di HTC

A meno di una settimana di distanza dal rilascio del tool, dedicato agli smartphone Windows Phone 7 di HTC, che consente di installare ROM custom, sempre dal DFT (Dark Force Team) arriva la prima ROM basata su Mango.

dft windows phone 7

La ROM è basata sulla build 7713 di Mango ed è compatibile con i Windows Phone 7 di prima generazione di HTC come l'HTC HD 7 e l'HTC Mozart. LA ROM rimuove eventuali personalizzazioni effettuate dagli operatori telefonici e comprende già il Jailbreak. Tra i limiti della ROM figura l'impossibilità di ricevere i futuri aggiornamenti del sistema operativo tramite Zune. Il DFT in ogni caso conferma di essere già all'opera per risolvere il problema appena descritto.

Il rilascio della ROM è un segnale positivo che lascia ben sperare sulla futura diffusione di ROM personalizzate, aspetto che, almeno sino ad ora, non ha rappresentato uno dei punti di forza della piattaforma Windows Phone 7 apparsa molto più "blindata" delle piattaforme concorrenti.

A tutti coloro che fossero interessati all'argomento segnaliamo il topic presente presso il sito di XDA dedicato alla ROM, ricordando al tempo stesso, l'elevata pericolosità di operazioni di modding del terminale portate a termine da utenti inesperti ed inconsapevoli dei rischi.

Fonte: XDA via Pocket Now

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

A meno di una settimana di distanza dal rilascio del tool, dedicato agli smartphone Windows Phone 7 di HTC, che consente di installare ROM custom, sempre dal DFT (Dark Force Team) arriva la prima ROM basata su Mango.

dft windows phone 7

La ROM è basata sulla build 7713 di Mango ed è compatibile con i Windows Phone 7 di prima generazione di HTC come l‘HTC HD 7 e l’HTC Mozart. LA ROM rimuove eventuali personalizzazioni effettuate dagli operatori telefonici e comprende già il Jailbreak. Tra i limiti della ROM figura l’impossibilità di ricevere i futuri aggiornamenti del sistema operativo tramite Zune. Il DFT in ogni caso conferma di essere già all’opera per risolvere il problema appena descritto.

Il rilascio della ROM è un segnale positivo che lascia ben sperare sulla futura diffusione di ROM personalizzate, aspetto che, almeno sino ad ora, non ha rappresentato uno dei punti di forza della piattaforma Windows Phone 7 apparsa molto più “blindata” delle piattaforme concorrenti.

A tutti coloro che fossero interessati all’argomento segnaliamo il topic presente presso il sito di XDA dedicato alla ROM, ricordando al tempo stesso, l’elevata pericolosità di operazioni di modding del terminale portate a termine da utenti inesperti ed inconsapevoli dei rischi.

Fonte: XDA via Pocket Now

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: