Home > Android > Da Google arriva un’ applicazione ufficiale per ritrovare il proprio smartphone smarrito: Android Device Manager

Da Google arriva un’ applicazione ufficiale per ritrovare il proprio smartphone smarrito: Android Device Manager

Un’applicazione sviluppata ufficialmente da Google per ritrovare il proprio smartphone in caso di furto o smarrimento era una mancanza che non poteva rimanere tale ancora per molto.Le alternative certo non mancano nel Play Store ma avere qualcosa di integrato e soprattutto sviluppato parallelamente con il sistema operativo è sicuramente un valore aggiunto. Il suo nome è Android Device Manager ed arriverà nel Play Store entro la fine del mese in corso, compatibile da Android 2.2 o superiore.


Il suo funzionamento è molto semplice quanto intuitivo, come possiamo vedere dallo screenshot che riporta direttamente a Google Maps, in caso non riuscissimo più a trovare lo smartphone o ci fosse stato rubato potremo immediatamente individuarlo, prima facendolo squillare al massimo del volume anche nel caso di status silenzioso o vibrazione, ma se sfortunatamente il dispositivo non fosse più a portata d’orecchio ecco che entra in gioco la geolocalizzazione che tramite appunto Google Maps permette di individuare il device sulla mappa in tempo reale e nel caso eseguire un reset completo cancellando di conseguenza tutti i dati sensibili memorizzati.

Un’applicazione che non vediamo l’ora di provare, sviluppata finalmente da Google e probabilmente fornita gratuitamente in nome della sicurezza di tutti gli utenti, un impegno per la quale la società sta cercando di fornire il maggior supporto possibile.