Home > Android > Cyanogenmod: nuovi smartphone ricevono il supporto.

Cyanogenmod: nuovi smartphone ricevono il supporto.

Continuano le novità presentate dal produttore statunitense al CTIA con l'erede del Motorola Atrix, smartphone che aveva catturato l'attenzione del pubblico per la possibilità di utilizzare una dock in grado di trasformarlo in un mini-PC.

motorola atrix 2

Motorola e l'operatore telefonico statunitense AT&T hanno presentato il Motorola Atrix 2, smartphone che verrrà distribuito nel mercato americano a partire dal prossimo 16 ottobre.

Le specifiche tecniche del device comprendono:

  • UMTS 850/1900/2100
  • GSM 850/900/1800/1900
  • 4G HSPA+ 21 Mbps (Category 14)
  • Processore dual-core da 1 GHz
  • Memoria interna: 8 GB ROM, 1 GB RAM, slot di espansione micro SD (inclusa scheda da 2GB
  • Android 2.3 (Gingerbread)
  • Display da 4.3" qHD con risoluzione 960x540 pixel, con più di 500.000 pixel
  • Fotocamera da 8 MP con flash a LED ed attivazione e scatto rapidi
  • Fotocamera frontale
  • Registrazione video in 1080p HD video capture, riproduzione a 30 fotogrammi al secondo
  • Lapdock 100 disponibile come accessorio

Le principali differenze rispetto al modello precedente si sostanziano nel nuovo processore TI OMAP che ha sostituito il precedente Tegra 2, in uno schermo ulteriormente migliorato grazie ad una più fitta trama di subpixel e nel modulo radio compatibile con le reti HSPA+.

Rinnovato è anche la dock (Lapdock 100) che utilizza un monitor da 10" ed include una batteria aggiuntiva.

lapdock 100

La commercializzazione tramite l'operatore AT&T è un segnale positivo per chi attendeva l'avvio della commercializzazione del terminale. L'utenza italiana resta in attesa di conoscere informazioni più dettagliate sull'arrivo anche nel nostro mercato.

Fonte: Electronista

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Il team Cyanogenmod, conosciuto e apprezzato da tutti gli amanti di modding Android, ha concluso il suo lavoro rilasciando nuovi firmware per diversi smartphone destinati al mercato italiano e non.

La notizia trapela direttamente dal social Google+, dal quale il noto dev team ha annunciato lo sviluppo dei nuovi firmware.
“More devices and maintainers joining the CM Family” è quanto si legge dall’aggiornamento della pagina e, scorrendo un pò più in basso,
siamo andati a scoprire gli smartphone che hanno ricevuto il supporto del team:

  • Kindle Fire 1° generazione;
  • Kindle Fire 2° generazione;
  • HTC Fireball;
  • LG Spectrum (VS920);
  • Samsung Galaxy R (i91103).

Questi sopraelencati riceveranno la nuova distribuzione di Android Jelly Bean in breve tempo, ma il team Cyanogen non si è mica limitato a questi device!
A sorpresa, rileviamo anche la presenza di alcuni device Motorola che, in precedenza, non hanno mai ricevuto sviluppo dal team:

  • Motorola Droid 3 (XT862);
  • Motorola Droid 4 (XT984);
  • Motorola VZW RAZR (XT912);
  • Motorola GSM RAZR (XT910);
  • Motorola Droid BIONIC (XT875).

Anche se non molti device appartengono al mercato italiano ( appartiene solo Kindle nelle sue 2 varianti), lo sviluppo sta sempre più crescendo.
Non resta che rimanere sintonizzati alla pagina Google+ del team Cyanogenmod per aggiornamenti futuri.