Home > News > Crescita del settore smartphone in calo nel 2016

Crescita del settore smartphone in calo nel 2016

Nel 2015 oltre 1 miliardo di utenti cambierà smartphone

Il settore degli smartphone, nonostante sia entrato oramai dentro le nostre vite in maniera decisa, è sul mercato da appena 7 – 8 anni. Nonostante la sua giovane età però, si intravedono già i primi segni di calo. Stando infatti a quanto emerso da una ricerca di mercato condotta da Gartner si è scoperto che nel 2016 la crescita del settore smartphone rallenterà e sarà inferiore rispetto al 2015. In termini numerici, si prevede una crescita di appena il 7% contro l’aumento dell’anno scorso del 14,4%.

L’era della crescita a due cifre per il mercato degli smartphone globale è giunta al termine. Storicamente, il peggioramento delle condizioni economiche ha avuto un impatto trascurabile sulle vendite di smartphone, ma questo non è più il caso. In Cina e Nord America le vendite di smartphone hanno una crescita quasi pari a zero nel 2016, esibendo un 0,7 per cento e 0,4 per cento di crescita, rispettivamente.

Per un mercato che mostra i primi segni di stallo ce ne sono altri che sono ancora agli albori del loro boom. Ovviamente stiamo parlando del settore dei wearable e del settore della realtà virtuale. Entrambi sono già disponibili attivamente ma sarà nei prossimi anni che assisteremo ad una vera e propria crescita esponenziale, insieme con i tutti i prodotti dell’IoT.

VIA  FONTE