Home > News > Crescita consistente di Windows Phone in alcuni Paesi

Crescita consistente di Windows Phone in alcuni Paesi

Burraco Pro HD è il titolo di una nuova applicazione che porta su iPad le emozioni di questo gioco di carte che ha sempre più appassionati nel nostro paese.

Burraco Pro HD per iPad

Versione iPad del famoso gioco di carte Burraco, giocato da milioni di Italiani. Sei pronto ad iniziare? Seleziona l'Avatar che più ti rappresenta e sfida l'intelligenza artificiale cercando di vincere per scalare la classifica.

Burraco Pro HD per iPad

Tra le feature di Burraco Pro HD per iPad troviamo:

  • Modalità giocatore singolo, non necessita di connessione di rete
  • Tutorial e Regole per imparare a giocare
  • Oltre 20 Obiettivi da sbloccare durante le tue partite
  • Grafica accattivante e pensata appositamente per iPad
  • 20 Avatar tra i quali scegliere il tuo preferito
  • Opzioni per la velocità di gioco e per il suono
  • Il gioco è basato sul regolamento ufficiale della F.I.Bur. (Federazione Italiana Burraco)
  • Utilizzo di OpenFeint per classifiche Online

Burraco Pro HD per iPad

Burraco Pro HD per iPad può essere acquistato in App Store.

Fonte: AgeMobile

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

La piattaforma mobile Windows Phone sta lentamente crescendo in molti Paesi.Il segreto del successo sarebbe da ricercare soprattutto negli smartphone base di gamma che montano questo sistema operativo che, nonostante il prezzo molto accessibile e caratteristiche tecniche non al top, garantiscono comunque un esperienza mobile completa, quasi allo stesso livello dei top di gamma che adottano Windows Phone. Questo ha fatto si che questo sistema operativo si sviluppi soprattutto in quei Paesi emergenti andando a creare una concorrenza agguerrita ad Android. In italia, per esempio, secondo delle stime, Windows Phone detiene il 10% del mercato. Nel corso di un incontro con la Reuters nel campus di Microsoft, il capo del team di Windows Phone, Terry Myerson, si è espresso invece riguardo altri Paesi, affermando che la piattaforma ha raggiunto il 20% del mercato in Messico e Polonia. Una parte del successo è da accreditare certamente a Nokia che si sta impegnando molto per cercare di ampliare l’offerta Microsoft, considerando anche la fiducia che un brand come Nokia è riuscita ad accaparrarsi grazie ai successi degli anni precedenti.