Home > News > CoPilot Live compatibile con più di 250 dispositivi Android

CoPilot Live compatibile con più di 250 dispositivi Android

Dopo il lancio flop di Tomtom per Android, compatibile con pochissimi dispositivi, arriva pronta la riposta di CoPilot che promette assistenza a tutti (o quasi) i dispositivi Android

copilot live android

Pur essendo passata solamente una settimana dal lancio di TomTom per Android, la mancata compatibilità con tantissimi dispositivi di fascia elevata, come il Galaxy S3 e l’ HTC One X, fa ancora discutere gli utenti.

Difficile pensare che sia solo una coincidenza l’annuncio ufficiale di una nuova versione di CoPilot Live, pienamente compatibile con più di 250 dispositivi Android, cercando, probabilmente, di mettere in luce il proprio navigatore sfruttando l'unica (ma pesante) lacuna del TomTom.

 Questa nuova versione pone l’accento sull’importanza di rendere perfettamente compatibile un qualsiasi navigatore mobile con smartphone come il Samsung Galaxy S3, l’HTC One X e il Galaxy Note 2 in quanto la loro risoluzione elevata, valorizzata dagli ampi display, permette di navigare con estrema facilità e comodità sostituendo benissimo i navigatori integrati nelle auto.

L’ultima versione di CoPilot Live Premium (ovvero la 9.3) supporta smartphone e tablet Android dalla versione Froyo (android 2.2) all’ultima nata Jelly Bean (4.1) abbracciando, nelle intenzioni almeno, sia i dispositivi datati che quelli usciti neanche  da due settimane!

Ricordiamo che Copilot Live è disponibile sia in versione Premium ( a pagamento: navigazione turn by turn con mappe anche in 3D e in modalità offline, info traffico in tempo reale e altro) che in versione GPS (gratuita se si vuole solo accedere alle mappe in modalità offline; A pagamento per aggiungere la navigazione turn by turn), permettendo all’utente di scegliere le funzionalità che più si addicono alle proprie esigenze.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 

Dopo il lancio flop di Tomtom per Android, compatibile con pochissimi dispositivi, arriva pronta la riposta di CoPilot che promette assistenza a tutti (o quasi) i dispositivi Android

copilot live android

Pur essendo passata solamente una settimana dal lancio di TomTom per Android, la mancata compatibilità con tantissimi dispositivi di fascia elevata, come il Galaxy S3 e l’ HTC One X, fa ancora discutere gli utenti.

Difficile pensare che sia solo una coincidenza l’annuncio ufficiale di una nuova versione di CoPilot Live, pienamente compatibile con più di 250 dispositivi Android, cercando, probabilmente, di mettere in luce il proprio navigatore sfruttando l’unica (ma pesante) lacuna del TomTom.

 Questa nuova versione pone l’accento sull’importanza di rendere perfettamente compatibile un qualsiasi navigatore mobile con smartphone come il Samsung Galaxy S3, l’HTC One X e il Galaxy Note 2 in quanto la loro risoluzione elevata, valorizzata dagli ampi display, permette di navigare con estrema facilità e comodità sostituendo benissimo i navigatori integrati nelle auto.

L’ultima versione di CoPilot Live Premium (ovvero la 9.3) supporta smartphone e tablet Android dalla versione Froyo (android 2.2) all’ultima nata Jelly Bean (4.1) abbracciando, nelle intenzioni almeno, sia i dispositivi datati che quelli usciti neanche  da due settimane!

Ricordiamo che Copilot Live è disponibile sia in versione Premium ( a pagamento: navigazione turn by turn con mappe anche in 3D e in modalità offline, info traffico in tempo reale e altro) che in versione GPS (gratuita se si vuole solo accedere alle mappe in modalità offline; A pagamento per aggiungere la navigazione turn by turn), permettendo all’utente di scegliere le funzionalità che più si addicono alle proprie esigenze.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: