Home > News > Con Movincom Torino è una città sempre più mobile

Con Movincom Torino è una città sempre più mobile

Il consorzio Movincom ed il suo sistema di pagamento mobile chiamato Bemoov hanno reso Torino una delle città nelle quali è possibile effettuare il maggior numero di operazioni di acquisto in mobilità con il cellulare.

Movincom

31 Ottobre 2011 - Il capoluogo piemontese diventa mobile: in nessun’ altra città d’Italia, infatti, è oggi possibile effettuare una così alta varietà di operazioni d’acquisto in mobilità attraverso il cellulare come qui, e questo grazie al consorzio Movincom, realtà torinese ed esempio di sviluppo sistemico nel settore mobile unico a livello nazionale, che ha sviluppato Bemoov (www.bemoov.it), sistema multiesercente ed interoperabile di acquisto e pagamento via cellulare.

Per festeggiare questo primato è stato scelto il prestigioso week-end di Artissima (dal 4 al 6 novembre), che vede in città migliaia di connaisseurs e appassionati. Durante i giorni di apertura della Fiera e nel cuore della movida torinese, in via Lagrange nei pressi di Palazzo Bricherasio, sarà presente un’isola Bemoov dedicata, dove ci si potrà informare, familiarizzare e iscrivere al servizio. Anche i biglietti per Artissima sono acquistabili tramite smartphone attraverso il circuito Vivaticket. Per scaricare l’applicazione è sufficiente effettuare la ricerca con parola chiave “vivaticket” o “bemoov” sull’Apple Store e presto sull’Android Market. Non solo: chi lo farà godrà di una riduzione del costo del biglietto e avrà accesso ad una corsia privilegiata, che permetterà di evitare lunghe attese.

Nel settore dell’entertainment, sempre grazie al circuito Vivaticket, è possibile acquistare biglietti per spettacoli e concerti presso numerosi siti cittadini, per esempio al Teatro Regio, allo Stabile, al Carignano, al Gobetti, all’Astra, alla Cavallerizza Reale, presso il Conservatorio Giuseppe Verdi, le Fonderie Limone, l’Auditorium Giovanni Agnelli e molti altri ancora.

Apertura all'innovazione, a nuove soluzioni e a nuovi strumenti: è questa la strada che vogliamo intraprendere per dare ulteriori opportunità al mondo della cultura” ha dichiarato Michele Coppola, Assessore alla Cultura della Regione PiemonteOggi partiamo con Artissima, uno degli eventi di punta di Contemporary Art ma siamo disponibili ad allargare il servizio a nuove iniziative regionali nell’ottica di agevolare la fruizione dell’offerta culturale da parte del pubblico”.

Altra novità recente a Torino è il pagamento delle corse del taxi via cellulare, ad oggi esperienza unica in Italia: per i passeggeri di Radiotaxi 5730 bastano alcuni semplici passaggi via sms o QRCode BuyBemoov per saldare la corsa senza l’utilizzo di contanti. Sempre nel settore dei trasporti, è poi possibile, grazie a Telepark, pagare la sosta dell’auto nelle “strisce blu” con il proprio cellulare attraverso una semplice chiamata ad un numero oppure attraverso l’applicazione iTelepark disponibile da novembre su Apple Store. Gli sportivi, invece, potranno procurarsi lo skipass in modalità di remote payment per le giornate sulla neve nella vicina Valle d’Aosta: nelle stazioni del Cervino, Courmayeur Montblanc, La Thuile e a Pila il servizio è già attivo, e allo stesso modo è anche possibile acquistare la polizza assicurativa con 24h Assistance.

In quest’anno di festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità d’Italia siamo molto orgogliosi di contribuire concretamente all’innovazione dei servizi sul territorio, e di farlo insieme ad una vetrina così importante qual è Artissima” ha detto Enrico Sponza, Vicepresidente MovincomTorino è la nostra città, luogo di tradizione, ma anche di novità ed eccellenza tecnologica: ci piace ricordare che molte piccole e grandi rivoluzioni italiane - come noi - sono partite da qui”.

IN BREVE: COME FUNZIONA IL MOBILE PAYMENT BEMOOV

Per acquistare beni e servizi via mobile su circuito Bemoov sono sufficienti alcuni semplici passi: dopo essersi iscritto tramite il sito Bemoov di Movincom (www.bemoov.it), associando il proprio numero di telefono a uno strumento di pagamento (carta di credito) tramite il sito della propria banca, l’utente scarica l’App del servizio desiderato tramite il sito bemoov.it o direttamente tramite gli store più diffusi (Apple Store, Android Market, App World Black Berry, Ovi Store) ricercando la parola chiave “bemoov”. Fra le App messe a disposizione c’è anche BuyBemoov che consente l’acquisto tramite semplice scansione di un QRcode con la fotocamera del telefonino. Effettuato il download, sceglie il prodotto/servizio desiderato e, quando sarà apparso il riepilogo dell’ordine, inserirà il codice di sicurezza dello strumento di pagamento. Alcuni servizi sono acquistabili anche solo tramite semplice composizione di un sms, sempre previa iscrizione al sito www.bemoov.it

IN BREVE: I SERVIZI “MOBILE” ATTIVI SU TORINO E DINTORNI

  • Acquisto biglietti Artissima - via circuito Vivaticket
  • Acquisto altri biglietti per spettacoli e concerti  su Torino, Grugliasco e Moncalieri - via circuito Vivaticket
  • Pagamento corsa taxi - Radiotaxi 5730
  • Pagamento sosta in città – Telepark
  • Acquisto skipass per le stazioni di Cervinia, Courmayeur, La Thuile, Pila.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Il consorzio Movincom ed il suo sistema di pagamento mobile chiamato Bemoov hanno reso Torino una delle città nelle quali è possibile effettuare il maggior numero di operazioni di acquisto in mobilità con il cellulare.

Movincom

31 Ottobre 2011 – Il capoluogo piemontese diventa mobile: in nessun’ altra città d’Italia, infatti, è oggi possibile effettuare una così alta varietà di operazioni d’acquisto in mobilità attraverso il cellulare come qui, e questo grazie al consorzio Movincom, realtà torinese ed esempio di sviluppo sistemico nel settore mobile unico a livello nazionale, che ha sviluppato Bemoov (www.bemoov.it), sistema multiesercente ed interoperabile di acquisto e pagamento via cellulare.

Per festeggiare questo primato è stato scelto il prestigioso week-end di Artissima (dal 4 al 6 novembre), che vede in città migliaia di connaisseurs e appassionati. Durante i giorni di apertura della Fiera e nel cuore della movida torinese, in via Lagrange nei pressi di Palazzo Bricherasio, sarà presente un’isola Bemoov dedicata, dove ci si potrà informare, familiarizzare e iscrivere al servizio. Anche i biglietti per Artissima sono acquistabili tramite smartphone attraverso il circuito Vivaticket. Per scaricare l’applicazione è sufficiente effettuare la ricerca con parola chiave “vivaticket” o “bemoov” sull’Apple Store e presto sull’Android Market. Non solo: chi lo farà godrà di una riduzione del costo del biglietto e avrà accesso ad una corsia privilegiata, che permetterà di evitare lunghe attese.

Nel settore dell’entertainment, sempre grazie al circuito Vivaticket, è possibile acquistare biglietti per spettacoli e concerti presso numerosi siti cittadini, per esempio al Teatro Regio, allo Stabile, al Carignano, al Gobetti, all’Astra, alla Cavallerizza Reale, presso il Conservatorio Giuseppe Verdi, le Fonderie Limone, l’Auditorium Giovanni Agnelli e molti altri ancora.

Apertura all’innovazione, a nuove soluzioni e a nuovi strumenti: è questa la strada che vogliamo intraprendere per dare ulteriori opportunità al mondo della cultura” ha dichiarato Michele Coppola, Assessore alla Cultura della Regione PiemonteOggi partiamo con Artissima, uno degli eventi di punta di Contemporary Art ma siamo disponibili ad allargare il servizio a nuove iniziative regionali nell’ottica di agevolare la fruizione dell’offerta culturale da parte del pubblico”.

Altra novità recente a Torino è il pagamento delle corse del taxi via cellulare, ad oggi esperienza unica in Italia: per i passeggeri di Radiotaxi 5730 bastano alcuni semplici passaggi via sms o QRCode BuyBemoov per saldare la corsa senza l’utilizzo di contanti. Sempre nel settore dei trasporti, è poi possibile, grazie a Telepark, pagare la sosta dell’auto nelle “strisce blu” con il proprio cellulare attraverso una semplice chiamata ad un numero oppure attraverso l’applicazione iTelepark disponibile da novembre su Apple Store. Gli sportivi, invece, potranno procurarsi lo skipass in modalità di remote payment per le giornate sulla neve nella vicina Valle d’Aosta: nelle stazioni del Cervino, Courmayeur Montblanc, La Thuile e a Pila il servizio è già attivo, e allo stesso modo è anche possibile acquistare la polizza assicurativa con 24h Assistance.

In quest’anno di festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità d’Italia siamo molto orgogliosi di contribuire concretamente all’innovazione dei servizi sul territorio, e di farlo insieme ad una vetrina così importante qual è Artissima” ha detto Enrico Sponza, Vicepresidente MovincomTorino è la nostra città, luogo di tradizione, ma anche di novità ed eccellenza tecnologica: ci piace ricordare che molte piccole e grandi rivoluzioni italiane – come noi – sono partite da qui”.

IN BREVE: COME FUNZIONA IL MOBILE PAYMENT BEMOOV

Per acquistare beni e servizi via mobile su circuito Bemoov sono sufficienti alcuni semplici passi: dopo essersi iscritto tramite il sito Bemoov di Movincom (www.bemoov.it), associando il proprio numero di telefono a uno strumento di pagamento (carta di credito) tramite il sito della propria banca, l’utente scarica l’App del servizio desiderato tramite il sito bemoov.it o direttamente tramite gli store più diffusi (Apple Store, Android Market, App World Black Berry, Ovi Store) ricercando la parola chiave “bemoov”. Fra le App messe a disposizione c’è anche BuyBemoov che consente l’acquisto tramite semplice scansione di un QRcode con la fotocamera del telefonino. Effettuato il download, sceglie il prodotto/servizio desiderato e, quando sarà apparso il riepilogo dell’ordine, inserirà il codice di sicurezza dello strumento di pagamento. Alcuni servizi sono acquistabili anche solo tramite semplice composizione di un sms, sempre previa iscrizione al sito www.bemoov.it

IN BREVE: I SERVIZI “MOBILE” ATTIVI SU TORINO E DINTORNI

  • Acquisto biglietti Artissima – via circuito Vivaticket
  • Acquisto altri biglietti per spettacoli e concerti  su Torino, Grugliasco e Moncalieri – via circuito Vivaticket
  • Pagamento corsa taxi – Radiotaxi 5730
  • Pagamento sosta in città – Telepark
  • Acquisto skipass per le stazioni di Cervinia, Courmayeur, La Thuile, Pila.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: