Home > News > Con l’iPhone 5 Apple punta sul supporto NFC

Con l’iPhone 5 Apple punta sul supporto NFC

Tra le novità del prossimo atteso melafonino potrebbe figurare anche il supporto alla tecnologia NFC. Si prevede un aumento sensibile delle transazioni elettroniche

iOS 6 PassBook

Tra le novità dell'atteso iPhone 5 potremmo trovare anche il supporto alla connettività NFC (Near Field Communication), tecnologia che pian piano sta prendendo sempre più piede tra gli smartphone.

Stando, infatti, a quanto reso noto dalla Webzine 9to5Mac, i prototipi del nuovo melafonino che Apple sta attualmente testando avrebbero un controller NFC connesso direttamente alla Power Management Unit, l'unità che gestisce l'alimentazione del dispositivo.

A trarre enorme beneficio dall'implementazione dell'NFC nell'iPhone 5 sarebbero tutte le applicazioni che supportano i pagamenti elettronici attraverso questa tecnologia e immediatamente il nostro pensiero va a PassBook, una delle feature introdotte con iOS 6 e che sembra essere fatta appositamente per sfruttare le potenzialità del Near Field Communication.

Il supporto NFC dovrebbe inoltre consentire agli utenti iPhone di condividere semplicemente e rapidamente contenuti multimediali con altri terminali iOS compatibili.

Con sempre più terminali dotati del supporto all'NFC la speranza è che questa tecnologia si diffonda in breve tempo anche tra gli operatori commerciali. E proprio a tal riguardo, la situazione italiana non è delle più rosee: il nostro paese, infatti, è sin troppo ancorato al denaro contante.

Chissà che Apple con l'iPhone 5 non abbia la forza di dare una spinta al cambiamento. Per l'ennesima volta.

Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Tra le novità del prossimo atteso melafonino potrebbe figurare anche il supporto alla tecnologia NFC. Si prevede un aumento sensibile delle transazioni elettroniche

iOS 6 PassBook

Tra le novità dell'atteso iPhone 5 potremmo trovare anche il supporto alla connettività NFC (Near Field Communication), tecnologia che pian piano sta prendendo sempre più piede tra gli smartphone.

Stando, infatti, a quanto reso noto dalla Webzine 9to5Mac, i prototipi del nuovo melafonino che Apple sta attualmente testando avrebbero un controller NFC connesso direttamente alla Power Management Unit, l'unità che gestisce l'alimentazione del dispositivo.

A trarre enorme beneficio dall'implementazione dell'NFC nell'iPhone 5 sarebbero tutte le applicazioni che supportano i pagamenti elettronici attraverso questa tecnologia e immediatamente il nostro pensiero va a PassBook, una delle feature introdotte con iOS 6 e che sembra essere fatta appositamente per sfruttare le potenzialità del Near Field Communication.

Il supporto NFC dovrebbe inoltre consentire agli utenti iPhone di condividere semplicemente e rapidamente contenuti multimediali con altri terminali iOS compatibili.

Con sempre più terminali dotati del supporto all'NFC la speranza è che questa tecnologia si diffonda in breve tempo anche tra gli operatori commerciali. E proprio a tal riguardo, la situazione italiana non è delle più rosee: il nostro paese, infatti, è sin troppo ancorato al denaro contante.

Chissà che Apple con l'iPhone 5 non abbia la forza di dare una spinta al cambiamento. Per l'ennesima volta.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: