Home > Guide > Come disabilitare le app in background di Windows 10 Mobile

Come disabilitare le app in background di Windows 10 Mobile

Windows 10 Mobile

Forse non tutti sanno che una parte dell’energia presente all’interno della batteria viene consumata dalle applicazioni e dai processi che continuano a funzionare anche in background. Chiudere infatti un’applicazione non significa necessariamente farle terminare qualsiasi processo. Ciò avviene sia in Android che nel nuovo Windows 10 Mobile

Quest’oggi ci concentreremo su Windows 10 Mobile mostrandovi quanto semplice sia far si che un’applicazione non funzioni anche in background. Prima di proseguire però, vogliamo sottolineare che una delle app che consuma più batteria in background è Microsoft Edge. Il browser ufficiale del sistema infatti, rimanendo attivo anche in background, aggiorna ogni tot minuti le pagine web in memoria e, considerando che la maggior parte sono ricche di pubblicità invasive, non solo tende a consumare più batteria per il loro caricamento ma anche più dati.

Come migliorare l'autonomia su Windows 10 Mobile

Ad ogni modo, per risolvere questo problema vi basterà affidarvi alla seguente procedura:

  • Aprite le impostazioni;
  • Recatevi nel tab “Sistema” e successivamente in “Risparmio energetico”;
  • Tappate sull’utilizzo della batteria e vedrete tutte le app che consumano più energia;
  • Selezionate l’app che vi interessa e visionatene i dettagli. In basso nel menu è presente l’opzione che vi permetterà di disabilitarla in background.

Ovviamente la guida si rivolge a tutti gli smartphone aventi a bordo Windows 10 Mobile (al momento solo tre ma in futuro cresceranno e di molto).

VIA