Home > News > Come creare un biglietto da visita con Adobe Spark

Come creare un biglietto da visita con Adobe Spark

Adobe Spark

Ai tempi in cui internet era solo un progetto militare americano e quasi nessuno lo conosceva, l’unico modo per un uomo d’affari, per un medico e per qualsiasi altra persona che offrisse i propri servizi alle persone per creare un biglietto da visita era rivolgersi alle tipografie. Il risultato era senza dubbio eccellente ma il costo non era di certo basso. Con lo svilupparsi di internet però, sono nati sempre più servizi che permettono creare documenti, lettere, curriculum e anche biglietti da visita in maniera del tutto gratuita e, fra di essi, uno dei migliori è senza dubbio Adobe Spark.

L’idea alla base di Adobe Spark è quella di aiutare le persone che sono alla ricerca di uno sistema per creare biglietto da visita online fornendo un’infinità di temi e personalizzazioni fra le quali scegliere, così che ognuno possa avere un biglietto da visita che rispecchi quanto più possibile non solo la propria professione ma anche la propria personalità.

L’utilizzo di Adobe Spark può avvenire sia attraverso il web (quindi da computer) sia attraverso le applicazioni mobile per Android e iOS. In tutti i casi, il progetto di creazione del biglietto da visita viene salvato in cloud. In altre parole, è possibile iniziarlo su un dispositivo e poi, senza alcuna fatica o impedimento, finire di personalizzarlo su un altro. Chiaramente per poter usare questa sincronizzazione cloud è necessario aver effettuato l’accesso con lo stesso account su tutti i dispositivi.

E bene precisare che Adobe Spark, seppur sia sviluppato dalla stessa Adobe che ha dato i natali a software professionali come Photoshop, Premiere e Lightroom, è del tutto gratuito da utilizzare e non richiede nessun abbonamento.

Come si usa Adobe Spark

Adobe Spark iPhone

Gli sviluppatori di Adobe hanno realizzato il servizio con in mente la semplicità: non appena si entra nella schermata principale (sia su computer che su smartphone o tablet), per creare un biglietto da visita basta solo:

  • Fare clic sul collegamento “Layout” nella parte superiore della pagina, quindi selezionare la scheda “Ridimensiona”. Dopo di che, fare clic sul formato più appropriato per i propri biglietti: ricordiamo che “Orizzontale” è l’opzione migliore per i biglietti da visita;
  • A questo punto bisogna scegliere il tema del biglietto.
    • Fare clic sul collegamento “Progetta” nella parte superiore della pagina e attendere che viene visualizzata una selezione di progettazioni già pronte: basta scegliere il tema che meglio si adatta al proprio marchio e usarlo come base per il biglietto da visita;
  • La personalizzazione poi prosegue con la scelta delle immagini.
    • Selezionare il collegamento “Sfondo” nella parte superiore della pagina e caricare la propria immagine o il logo facendo clic sul collegamento “Sostituisci”.
  • Ora è la volta del testo che serve a descrivere la propria professione, così come l’inserimento dei dati personali e dell’indirizzo.
    • Selezionare il collegamento “Testo” nella parte superiore della schermata e aggiungere le informazioni di contatto per l’attività, con la possibilità di personalizzare il testo utilizzando le opzioni per opacità, spaziatura, colore e dimensioni.
  • Infine non vi resta che scaricare, stampare o condividere il biglietto da visita.
    • Scaricare i biglietti da visita gratuiti per stamparli o condividerli immediatamente tramite i social media.

Download Adobe Spark

Nello studiare questo servizio, Adobe ha pensato fortemente a renderlo fruibile soprattutto da mobile. Ciò significa che, oltre a potervi accedere dal sito web ufficiale, Spark è accessibile da iPhone, iPad e da smartphone Android mediante le rispettive applicazioni gratuite: