Home > Android > Come alzare la qualità dello streaming per la rete mobile su Google Play Musica per Android

Come alzare la qualità dello streaming per la rete mobile su Google Play Musica per Android

Google Play Music

L’industria della discografia ha subito negli ultimi 10 anni la sua più grande rivoluzione. Come sicuramente saprete, l’acquisto dei CD musicali nei negozi è un’operazione sempre più in fase calante, contrariamente invece al download di musica digitale o ancora più allo streaming musicale dal web. E’ da sfatare anche il mito secondo cui la qualità audio dei CD sarebbe ancora superiore rispetto a quella dei file che ascoltiamo in streaming.

In realtà, in parte questa affermazione è vera ed in parte no. Ciò che intendiamo è che la qualità dei file che ascoltiamo in streaming può essere modificata, sia in relazione alle nostre preferenze e sia in relazione alla banda che abbiamo a disposizione. Infatti, ad una qualità superiore, corrisponde anche un pese superiore.

In questa guida, prendendo come esempio l’applicazione Google Play Musica, vi mostreremo come alzare la qualità dello streaming per la rete mobile (sotto rete WiFi lo streaming avviene sempre alla massima qualità possibile).

La procedura da seguire è la seguente:

  • Apriamo l’applicazione Google Play Musica e rechiamoci nelle impostazioni (swipe dal bordo sinistro verso destra);

Come alzare la qualità dello streaming per la rete mobile su Google Play Musica per Android 

  • Scrolliamo il menu che ci si para davanti fino ad individuare l’opzione “qualità streaming per la rete mobile”;

Come alzare la qualità dello streaming per la rete mobile su Google Play Musica per Android

  • A questo punto possiamo scegliere la qualità che desideriamo.

Come alzare la qualità dello streaming per la rete mobile su Google Play Musica per Android

Nel caso doveste avere problemi su come alzare la qualità dello streaming per la rete mobile su Google Play Musica per Android, non esitate a comunicarceli qui sotto nei commenti.