Home > Applicazioni > Chrome 28 tutte le novità introdotte per iPhone e iPad

Chrome 28 tutte le novità introdotte per iPhone e iPad

chrome 28Google ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento di Chrome 28 per i dispositivi iOS introducendo importanti novità.

A distanza di meno di una settimana dall’aggiornamento su web e Android, Google non si ferma e aggiorna anche la versione per dispositivi Apple, rilasciando la build 28.0.1500.12 destinata a iPhone, iPad e iPad mini soprattutto proprio per iPad sono state introdotte la novità più entusiasmante.

Grazie a quest’ultimo aggiornamento finalmente potremo aprire i link che mandano ai servizi Google, come Maps, Drive o Youtube, con il precedente Chrome questo era impossibile , obbligandoci a utilizzare separatamente le varie applicazioni di Google.

Introdotti importanti miglioramenti per la ricerca vocale, semplificando così la navigazione tramite Chrome, inoltre si potranno usare termini in inglese che ormai sono utilizzati normalmente in Italiano.

Gli utenti iPad potranno navigare a tutto schermo grazie alla modalità Full Screen, modalità che migliora l’esperienza di navigazione, paragonandola quasi alla versione web.

Grazie a questo rilascio avremo un browser ancora più veloce, che ci farà risparmiare non solo il tempo ma anche il costo della connessione, riducendo i tempi di ricerca e caricamento della pagine web avremo una notevole riduzione dei flussi dati e quindi un minore costo di connessione, si tratta di un servizio già presente su Opera Turbo, i dati prima di essere inviati su iPhone e iPad vengono rielaborati riducendo così il consumo del 3G.

Google è sempre attenta alla sicurezza dei propri utenti e in questo nuovo aggiornamento sono stati introdotti dei miglioramenti per quanto riguarda la sicurezza e la stabilità dell’applicazione, i bug presenti nella precedente versione sono stati corretti.

Introdotto anche l’accesso alla cronologia, funzione molto utile e richiesta dagli utenti.

Google si sta impegnando nel realizzare il miglior browser per iOS cercando di scalzare il primato di Safari in casa Apple,  la sfida tra i due si fa sempre più interessante.