Home > News > Casio, Garmin e le novità nel settore wearable al CES 2017

Casio, Garmin e le novità nel settore wearable al CES 2017

Casio WSD-F20

Il CES 2017 è stato un’evento già protagonista di importanti presentazioni. Pensiamo ad esempio ai due nuovi super smartphone di Asus. Tuttavia, anche nel settore wearable vi sono state delle novità interessanti. Ad esempio, Casio ha annunciato il nuovo smartwatch con Android Wear 2.0 chiamato WSD-F20 (sul mercato arriverà intorno ad Aprile) mentre Garmin ha presentato addirittura tre diversi smartwatch, ovvero il Garmin Fenix 5, 5X e 5S.

Partendo da questi ultimi, definirli smartwatch è errato. Essi in realtà sono degli sportwatch il cui obiettivo è quello di essere il più precisi possibili nelle misurazioni delle attività fisiche.

Dotati tutti e tre di GPS, sensore di battito cardiaco ed impermeabilità fino a 100 metri di profondità, rappresentano dei prodotti di categoria top. Questo è anche il motivo per cui Fenix 5 e Feniz 5S avranno un costo di partenza di 599 euro mentre il Fenix 6X un costo di 699 euro. Tutti e tre saranno disponibili in “5 – 8 settimane”.

Passando adesso ad analizzare il Casio WSD-F20, si tratta di uno smartwatch più tradizionale dotato di display LCD con risoluzione 320 x 320. Esattamente come i tre modelli citati prima, anche in questo caso troviamo un’impermeabilità totale grazie alla certificazione MIL-STD-810G, anche se “solo” fino a 50 metri di profondità

Grazie al sensore GPS il monitoraggio dei percorsi sarà ottimale. Il prezzo previsto è di 500 euro con data di arrivo sul mercato fissata per il 21 Aprile.

VIA  VIA