Home > Android > CarPlay vs Android Auto: quale sarà il migliore?

CarPlay vs Android Auto: quale sarà il migliore?

CarPlay

Come ben saprete sia Apple che Google stanno cercando di trovare la soluzione migliore per portare all’interno delle automobili la propria firma, andando a creare dei veri e propri sistemi infotaiment. Google ha creato Android Auto, mentre Apple CarPlay.

Entrambe le società cercheranno di portare queste novità sulle automobili il prossimo anno. Ogni sistema è stato progettato, ovviamente, per funzionare con un dispositivo appartenente allo stesso segmento, quindi Android Auto funzionerà con smartphone mossi dal sistema operativo di Google, stessa cosa per quanto riguarda CarPlay di Apple.

Oggi cercheremo di mostrarvi i due sistemi a confronto. Sono stati utilizzati sulla stessa auto, ovvero una Hyundai Sonata, la quale uscirà nel prossimo anno. Per prima cosa si può dire che i due sistemi, Android Auto e CarPlay, hanno funzionalità molti simili.

Ma ci sono anche alcune importanti differenze. CarPlay dell’azienda di Cupertino, fornisce un’esperienza decisamente più semplice (in pieno stile Apple). Dopo aver collegato il proprio iPhone all’automobile, il sistema di infotaiment avvierà la propria interfaccia utente. Nella schermata principale di CarPlay appariranno le principali opzioni: telefono, musica, mappe, messaggi, now playing e podcast.

Le icone sono disposte in maniera simile a quella che troviamo su qualsiasi dispositivo iOS; inoltre la maggior parte delle azioni è controllabile attraverso Siri. Queste si possono attivare sia direttamente attraverso le app stesse, che utilizzando il pulsante hardware dei comandi vocali presente sull’automobile.

CarPlay

Ecco la sfida tra Androi Auto e CarPlay

Ora parliamo di Android Auto, la cui esperienza è molto simile a quella di Google Now su un dispositivo mobile. La prima cosa che colpisce è che non esiste una vera e propria schermata iniziale come su CarPlay, ma ci sono comunque delle opzioni che permetteranno di far accedere a diverse funzioni.

L’esperienza offerta da Android Auto è molto simile a quella del suo rivale. Infatti avremo a disposizione mappe (grazie all’integrazione con Google Maps), telefono, SMS, musica (Google Play Music). Anche in questo caso il sistema di infotaiment creato da Google può essere controllato attraverso i comandi vocali attivabili sull’auto, oppure utilizzando Google Now.

p1070775-mov-21_55_52_17-still001

Parlando invece di design, su Android Auto troviamo il classico Material Design, introdotto con la nuova release di Android 5.0 Lollipop. Il tutto risulta essere molto fluido durante la navigazione. Per quanto riguarda invece CarPlay, è sicuramente più semplice ed intuitivo da utilizzare.

Ovviamente le differenze ci sono, ma non possiamo dire quale dei due sia il migliore, infatti dipende molto dalle esigenze dell’utente. Comunque sia se volete vedere i due sistemi messi a confronto, ecco un video, che vi lasciamo qua sotto.

Voi quale preferite? Fatecelo sapere nei commenti.

Via