Home > News > Bubl: la fotocamera a 360° che strizza l’occhio a Google

Bubl: la fotocamera a 360° che strizza l’occhio a Google

Fino a questo momento, il mercato delle fotocamere a 360° non ha raggiunto la massa per via del loro elevato costo di realizzazione. Questo però potrebbe presto cambiare grazie a Bubl, un progetto iniziato tempo fa ed in via di conclusione, visto che le prime spedizioni sono previste per la fine del mese. La particolarità di questo prodotto, oltre ovviamente alle 4 fotocamere di cui parleremo in seguito, è il software.

bubl Camera 360°

 

Sarà infatti possibile catturare le immagini e condividerle istantaneamente su Google Maps, Street View oppure su Google+.  Per quanto riguarda invece l’hardware, le fotografie saranno scattate, come detto prima, da 4 fotocamera in grado di intepolare perfettamente i pixel, così da non avere strani effetti nel mezze delle foto di ognuna delle fotocamere. Su Bubl saranno presenti anche alcuni controlli manuali, come per esempio il controllo dell’HDR, del bilanciamento del bianco, del contrasto e della luminosità.

Inoltre, grazie al rilascio pubblico dei codici SDK e di alcune API, gli sviluppatori potranno realizzare delle applicazioni ad hoc per gli smartphone.E si, perchè Bubl è gestibile interamente dagli smartphone, abbiano essi il sistema operativo Android o iOS. In aggiunta, Bubl è compatibile con PlayStation 4, Amazon Fire TV, Oculus VR e Xbox One.

Le spedizioni di Bubl partiranno dal mese prossimo mentre il prezzo di vendità sarà di 579 dollari. Qui di seguito vi lasciamo ad un video in cui il protagonista è proprio Bubl.

FONTE