Home > News > Con un brevetto Apple implementerà il cambio dei settaggi attraverso la fotocamera anteriore

Con un brevetto Apple implementerà il cambio dei settaggi attraverso la fotocamera anteriore

Da quando è stato introdotto Android 4.2 Jelly Bean, molti utenti hanno apprezzato la funzione del multi utente, che permette di bloccare alcune applicazioni quando diamo lo smartphone/tablet nelle mani di qualcun altro. Attraverso un brevetto Apple sembra però voler andare oltre, affidando il riconoscimento della persona “estranea” ad un software che sfrutta la fotocamera anteriore.

brevetto apple riconoscimento-facciale

Il nuovo brevetto Apple si chiama “Personal computing device control using face detection and recognition” e funzionerebbe in maniera molto simile a quanto fanno Kinect nella console Xbox One e Playstation Eye nella PS4 con il riconoscimento dei volti.

In realtà il brevetto risale al lontano 2008, ma l’approvazione è avvenuta solamente in questi giorni, quindi non abbiamo nessuna indicazione relativa a quando e su quale prodotto verrà implementato. Riguardo ciò, segnaliamo che rivestirà un ruolo molto importante la recente acquisizione dell’azienda PrimeSense, specializzata proprio in software di riconoscimento facciale.

VIA