Home > Apple > Brevettare il mondo #8: Strumenti esterni per gestire la UI

Brevettare il mondo #8: Strumenti esterni per gestire la UI

Cook, cosa faremo domani?
Quello che facciamo sempre Jony, brevettare il mondo!

Probabilmente a Cupertino le discussioni sono molto simili a questa, tratta dal celebre cartoon.

Fortunatamente, dopo questo lungo periodo di assenza dovuto a problemi di natura tecnica, torna la nostra rubrica.

Il brevetto di oggi potrebbe risultare poco interessante per molti, ma in verità si tratta di un ottima idea. Lo scopo del suddetto è quello di facilitare l’utilizzo di dispositivi iOS nei confronti di diversamente abili.

Apple spiega nel brevetto chiamato “Accessory protocol for touch screen device accessibility”, che gli utenti disabili hanno molte più difficoltà nell’utilizzare tradizionalmente i device in quanto questo comporta un utilizzo molto più articolato, con il dispositivo molto prossimo al volto poichè l’utente deve distinguere al meglio la UI. Quindi per ovviare a ciò, si è pensato di introdurre JoyStik e touchpad esterni, che insieme a voiceover e a siri, vanno a integrare le mancanze fisiche dell’utilizzatore e gli semplificano non poco il lavoro.

 

13.04.30-Controller-1-570x376