Home > News > BlackBerry WebWorks 2.1: disponibile la versione smartphone

BlackBerry WebWorks 2.1: disponibile la versione smartphone

Dopo la versione destinata ai tablet, RIM rilascia BlackBerry WebWorks SDK 2.1 che si rivolge agli sviluppatori che intendono realizzare applicazioni per gli smartphone BlackBerry.

blackberry webworks sdk 2.1

Il recente SDK rende così disponibili anche per gli smartphone BlackBerry le nuove API di cui vi avevamo parlato nella nostra precedente news ed amplia gli strumenti a disposizione degli sviluppatori che vogliono continuare a puntare sul sistema operativo degli smartphone realizzati da RIM.

Di seguito vi riportiamo parte del comunicato stampa di BlackBerry Italia:

"Le nuove possibilità che gli sviluppatori WebWorks possono ora sfruttare includono supporto a NTML & BASIC Authentication, Camera API,  Top Banner Indicator API, Enhanced Push API, e una velocità di rendering aumentata per alcune applicazioni. Le API permetteranno agli sviluppatori di effettuare una profonda integrazione con il sistema operativo BlackBerry Smartphone OS e quindi di realizzare applicazioni estremamente ricche di contenuti in grado di offrire un’esperienza più interattiva e coinvolgente agli utenti finali.

Alcuni degli ulteriori benefici che gli sviluppatori possono ottenere dalle nuove funzioni per applicazioni e API sono una miglior monetizzazione delle app, nuovi modi di avvicinarsi allo sviluppo, supporto per  protocolli di sicurezza standard e una migliore integrazione con la popolare BlackBerry® Messenger (BBM™) Social Platform".

Gli sviluppatori interessati ad utilizzare il BlackBerry WebWorks 2.1 possono scaricarlo collegandosi a questo indirizzo.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Dopo la versione destinata ai tablet, RIM rilascia BlackBerry WebWorks SDK 2.1 che si rivolge agli sviluppatori che intendono realizzare applicazioni per gli smartphone BlackBerry.

blackberry webworks sdk 2.1

Il recente SDK rende così disponibili anche per gli smartphone BlackBerry le nuove API di cui vi avevamo parlato nella nostra precedente news ed amplia gli strumenti a disposizione degli sviluppatori che vogliono continuare a puntare sul sistema operativo degli smartphone realizzati da RIM.

Di seguito vi riportiamo parte del comunicato stampa di BlackBerry Italia:

Le nuove possibilità che gli sviluppatori WebWorks possono ora sfruttare includono supporto a NTML & BASIC Authentication, Camera API,  Top Banner Indicator API, Enhanced Push API, e una velocità di rendering aumentata per alcune applicazioni. Le API permetteranno agli sviluppatori di effettuare una profonda integrazione con il sistema operativo BlackBerry Smartphone OS e quindi di realizzare applicazioni estremamente ricche di contenuti in grado di offrire un’esperienza più interattiva e coinvolgente agli utenti finali.

Alcuni degli ulteriori benefici che gli sviluppatori possono ottenere dalle nuove funzioni per applicazioni e API sono una miglior monetizzazione delle app, nuovi modi di avvicinarsi allo sviluppo, supporto per  protocolli di sicurezza standard e una migliore integrazione con la popolare BlackBerry® Messenger (BBM™) Social Platform”.

Gli sviluppatori interessati ad utilizzare il BlackBerry WebWorks 2.1 possono scaricarlo collegandosi a questo indirizzo.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: