Home > News > BlackBerry Passport Silver Edition: ecco perchè è nato

BlackBerry Passport Silver Edition: ecco perchè è nato

BlackBerry Passport Silver Edition

Appena due giorni fa vi avevamo mostrato tutte le novità di BlackBerry Passport Silver Edition (qui il nostro articolo dedicato). Ma come mai l’azienda ha deciso di offrire una versione aggiornata del suo ultimo smartphone?

Secondo la società Senoir Industrial Designer, di Di Tao, BlackBerry Passport Silver Edition è uno smartphone dotato di un design più accattivante e proprio grazie a questo, l’azienda cercherebbe di ottenere un maggior numero di acquirenti.

Ricordiamo che la scocca di BlackBerry Passport Silver Edition è in metallo, rendendolo leggermente più alto e più sottile rispetto alla versione normale. Inoltre la scocca posteriore è rivestita di un materiale che dovrebbe fornire una presa migliore all’utente.

Ecco perchè è nato BlackBerry Passport Silver Edition

Il Senior Product Marketing Manager di BlackBerry, Sarah Jacobs, in un video, ha rivelato ulteriori modifiche che sono state apportate a BlackBerry Passport Silver Edition, come per esempio: la revisione della tastiera QWERTY fisica, rendendola più veloce e precisa.

Jacobs, inoltre, ha voluto nuovamente sottolineare come il terminale sia lo smartphone adatto per un utente business, grazie al grande display da 4,5 pollici, risoluzione 1440 x 1440 pixel. Per esempio ha fatto vedere come è facile modificare un documento in mobilità.

Ricordiamo infine quello che dovrebbe essere il prezzo di BlackBerry Passport Silver Edition: 549 dollari. Appena avremo maggiori informazioni riguardanti il nostro mercato, non tarderemo a comunicarvele.

Via