Home > Applicazioni > Blackberry Messenger non sarà rilasciato per Windows Phone

Blackberry Messenger non sarà rilasciato per Windows Phone

La grande nota dolente di Windows Phone è la carenza di applicazioni rispetto ai rivali Android ed iOS. In realtà non è tanto un discorso di quantità quanto più di qualità. Tuttavia, alcune applicazioni importanti non sono presenti perchè sono gli sviluppatori delle stesse a non voler renderle disponibili sul Marketplace. Questo è il caso delle Google Apps e ora si aggiunge anche Blackberry Messenger.

blackberry messenger

In fatto di messaggistica istantanea Windows Phone si conferma la piattaforma più carente data la presenza di un’applicazione come Whatsapp che appare più limitata rispetto alla stessa versione per Android ed iOS, manca Google Hangout e mancherà anche Blackberry Messenger per un bel pezzo.

David Proulx, Senior Director della BBM Business Development di Blackberry ha dichiarato queste testuali parole: “As other platforms emerge, whichever they may be, we will execute on those platforms as well” sostenendo quindi che qualora una piattaforma dovesse emergere Blackberry inizierà a sviluppare applicazioni anche per essa.

Una logica schiacciante ma ormai Windows Phone è il terzo polo del settore mobile a livello mondiale. In alcuni paesi come il nostro (dove il marchio Nokia è il più amato tra tutti i produttori) Windows Phone ha addirittura sorpassato Apple e iOS in termini di market share.

Blackberry Messenger è un’app che nonostante una spietata concorrenza (Whatsapp, Line, Hangout, Viber, ChatON, Wechat ecc.) ha conquistato molti utenti Android. Speriamo che con la crescita costante di Wndows Phone gli sviluppatori di Blackberry possano rivedere la loro posizione!

Via