Home > News > BlackBerry: il nuovo CEO ridisegna il management aziendale

BlackBerry: il nuovo CEO ridisegna il management aziendale

BlackBerry 64 bit

L’era del nuovo CEO di BlackBerry pare essere iniziata. Dopo il suo insediamento alla carica di amministratore delegato, John Chen ha finalmente iniziato ad effettuare i primi cambiamenti all’interno del management aziendale. In particolare a lasciare la società saranno Kristian Tear, che fino ad ora ha ricoperto il ruolo di Company’s Chief Operating Officer, ed il direttore del marketing  Frank Boulben. Contemporaneamente è stato annunciato l’insediamento di James Yersh che andrà a sostituire Kristian Tear.

phpusqu91

Riportiamo di seguito un estratto del comunicato stampa divulgato da BlackBerry.

Ringrazio Kristian e Frank per il loro impegno a favore di BlackBerry. Non vedo l’ora di lavorare più direttamente con i talentuosi team di ingegneri ed i team di vendita e marketing in tutto il mondo, per facilitare l’innovazione all’interno di BlackBerry” ha dichiarato John Chen, Presidente e CEO di BlackBerry. “Ringrazio anche Brian per i suoi otto anni di servizio dedicato a BlackBerry. Non vedo l’ora di lavorare con James e il suo team finanziario per andare avanti, realizzare i nostri piani e fornire valore a lungo termine per i nostri azionisti.”

Si alza il vento del cambiamento in Blackberry e il nuovo CEO potrebbe essere l’uomo giusto per far tornare la compagnia canadese a quelli che furono i suoi tempi migliori. Opinione comune è che il problemi principale di BlackBerry sia il marketing. BB10 ha fatto notevoli passi da gigante in pochissimo tempo e non può fare altro che migliorare. La società dovrebbe soprattutto rivedere la politica dei prezzi, troppo elevati in confronto all’hardware e i servizi offerti dalla concorrenza. Altro punto su cui insistere sono le applicazioni disponibili in App World, c’è bisogno di attirare sviluppatori!