Home > News > BlackBerry e Tom Tom, il servizio traffico evolve

BlackBerry e Tom Tom, il servizio traffico evolve

Il sistema di navigazione di BB si rinnova: grazie a una partnership con Tom Tom che promette...tutta un'altra viabilità!

Dopo l’annuncio del nuovo BlackBerry 9320, lo smartphone entry level dedicato ad un’utenza ‘social’,  la società canadese ha ufficializzato l’integrazione delle mappe e dei servizi Tom Tom sui propri dispositivi. Molto presto, infatti, BlackBerry Traffic, l’applicazione dedicata alla navigazione satellitare, sarà aggiornata con un sistema più evoluto, in grado di sfruttare la localizzazione attraverso la cartografia della società olandese, la Tom Tom appunto, come pure di fornire in tempo reale le informazioni sulla viabilità tramite il servizio Tom Tom HD.

L’accordo, ha spiegato Martyn Mallick, vice president global alliances e business development di Research In Motion, consentirà agli sviluppatori  BB di dedicarsi alla progettazione di  software che sfruttino la nuova cartografia, più precisa ed aggiornata, per la visualizzazione di informazioni utili al viaggiatore.

Insomma una partnership che potrebbe rivelarsi molto utile soprattutto per gli utenti BB. Secondo  Tom Tom, infatti,  grazie ai suoi strumenti di navigazione, i pendolari delle principali città europee riescono a risparmiare fino a 40 ore l’anno nel traffico.

Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Il sistema di navigazione di BB si rinnova: grazie a una partnership con Tom Tom che promette…tutta un’altra viabilità!

Dopo l’annuncio del nuovo BlackBerry 9320, lo smartphone entry level dedicato ad un’utenza ‘social’,  la società canadese ha ufficializzato l’integrazione delle mappe e dei servizi Tom Tom sui propri dispositivi. Molto presto, infatti, BlackBerry Traffic, l’applicazione dedicata alla navigazione satellitare, sarà aggiornata con un sistema più evoluto, in grado di sfruttare la localizzazione attraverso la cartografia della società olandese, la Tom Tom appunto, come pure di fornire in tempo reale le informazioni sulla viabilità tramite il servizio Tom Tom HD.

L’accordo, ha spiegato Martyn Mallick, vice president global alliances e business development di Research In Motion, consentirà agli sviluppatori  BB di dedicarsi alla progettazione di  software che sfruttino la nuova cartografia, più precisa ed aggiornata, per la visualizzazione di informazioni utili al viaggiatore.

Insomma una partnership che potrebbe rivelarsi molto utile soprattutto per gli utenti BB. Secondo  Tom Tom, infatti,  grazie ai suoi strumenti di navigazione, i pendolari delle principali città europee riescono a risparmiare fino a 40 ore l’anno nel traffico.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: