Home > News > Il nuovo CEO di BlackBerry assicura il target dell’utenza consumer

Il nuovo CEO di BlackBerry assicura il target dell’utenza consumer

Se siete dei fan molto accaniti di BlackBerry e della tastiera QWERTY caratteristica di molti loro prodotti, sicuramente sarete molto felici del cambiamento avvenuto ai vertici dell’azienda, con la sostituzione di Thorsten Heins, oramai ex CEO di BlackBerry, con John Chen. Questo perchè le vecchie direttive di BlackBerry stavano per concentrarsi fortemente di nuovo sull’utenza business. Ma il nuovo CEO ha assicurato che anche il mercato consumer è nei piani dell’azienda.

CEO di BlackBerry John-Chen

Sarà la fine della crisi di BlackBerry?

Le persone che amano il loro BlackBerry hanno sempre apprezzato il fatto che il loro dispositivo permette loro di fare in maniera molto semplice tante cose. Ed al centro della nostra produttività vi è la nostra tastiera. BlackBerry ha investito anni di ricerca e sviluppo per creare la migliore tastiera mobile del mondo, ed essa continuerà ad essere un tema centrale per noi… Una sfida fondamentale che vogliamo intraprendere, oltre all’ampio approccio con società ed imprese,è il mercato di consumo… non significa che stiamo girando le spalle alle aziende ma è importante restringere la nostra attenzione sui nostri punti di forza. Credo nei valori di questo marchio e ho assemblato la squadra giusta e la strategia con la forte fiducia che noi ricostruiremo BlackBerry a beneficio di tutti i nostri utenti.

Le intenzioni ci sono tutte ma sarà comunque molto difficile per BlackBerry riuscire a conquistarsi una fetta di mercato, vista la recente crisi che negli Stati Uniti ha portato a conquistare una quota di mercato inferiore all’1%.

VIA