Home > News > BlackBerry 7 OS: in arrivo l’hotspot WiFi

BlackBerry 7 OS: in arrivo l’hotspot WiFi

Una delle feature più apprezzate tra quelle offerte di default da Android e iOS sarà presto disponibile anche per gli smartphone di RIM basati su BlackBerry 7 OS: ci riferiamo alla possibilità di trasformare il device in un hotspot WiFi.

BlackBerry hotspot

Un documento proveniente dal carrier Sprint, infatti, rivela che i possessori di uno dei nuovi smartphone basati su BlackBerry 7 OS devono attendersi il rilascio di un major update che introdurrà l'ambita feature dell'hotspot WiFi. Il documento, per la precisione, invita i dipendenti Sprint a spiegare ai clienti che la scritta "Hot Spot Capable" sulla confezione del Blackberry Torch 9850 significa che sarà necessario attendere l'aggiornamento.

In sostanza Sprint vuole avvisare i propri utenti che, sebbene il terminale supporti questa feature, sarà necessario attendere un aggiornamento software perchè venga realmente "attivata".

Stando alle indiscrezioni, questo update dovrebbe essere rilasciato entro la fine dell'anno e sarà disponibile per tutti i dispositivi che fanno girare Blackberry 7 OS. L'effettivo rilascio, tuttavia, sarà subordinato anche ai tempi richiesti da ciascun carrier per adeguare il proprio sistema.

Fonte: CrackBerry

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Una delle feature più apprezzate tra quelle offerte di default da Android e iOS sarà presto disponibile anche per gli smartphone di RIM basati su BlackBerry 7 OS: ci riferiamo alla possibilità di trasformare il device in un hotspot WiFi.

BlackBerry hotspot

Un documento proveniente dal carrier Sprint, infatti, rivela che i possessori di uno dei nuovi smartphone basati su BlackBerry 7 OS devono attendersi il rilascio di un major update che introdurrà l’ambita feature dell’hotspot WiFi. Il documento, per la precisione, invita i dipendenti Sprint a spiegare ai clienti che la scritta “Hot Spot Capable” sulla confezione del Blackberry Torch 9850 significa che sarà necessario attendere l’aggiornamento.

In sostanza Sprint vuole avvisare i propri utenti che, sebbene il terminale supporti questa feature, sarà necessario attendere un aggiornamento software perchè venga realmente “attivata”.

Stando alle indiscrezioni, questo update dovrebbe essere rilasciato entro la fine dell’anno e sarà disponibile per tutti i dispositivi che fanno girare Blackberry 7 OS. L’effettivo rilascio, tuttavia, sarà subordinato anche ai tempi richiesti da ciascun carrier per adeguare il proprio sistema.

Fonte: CrackBerry

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: