Home > Android > Black Shark 2 Pro presentato ufficialmente

Black Shark 2 Pro presentato ufficialmente

Black Shark annuncia oggi l’arrivo del suo nuovo dispositivo gaming sul mercato cinese: il Black Shark 2 Pro. L’azienda rinomata per i suoi smartphone gaming, ha lanciato tre modelli di telefoni per videogiochi dalla sua creazione. Oggi, l’azienda ha presentato ufficialmente Black Shark 2 Pro come quarta generazione di prodotti che ridefinisce il gioco mobile con l’introduzione di Qualcomm Snapdragon 855 Plus.

Ecco le principali specifiche tecniche:

  • Chipset Qualcomm Snapdragon 855 Plus
  • Display 6.39-inch AMOLED at 1080 x 2340 pixels, input latency of 34.7ms
  • RAM 12GB
  • Storage 128GB/256GB
  • Front Camera 20MP f/2.0
  • Rear Cameras 48MP f/1.75 + 13MP f/2.2
  • Cooling Direct touch multilayer liquid cooling system
  • Battery 4,000mAh, 27W fast-charging
  • Security In-display fingerprint scanner

Ma le specifiche tecniche in realtà non mostrano i passi in avanti fatti rispetti alla vecchia generazione di Black Shark. Ecco allora le novità più rilevanti:

  • Sistema di raffreddamento a liquido a contatto diretto 3.0: Black Shark 2 Pro presenta il primo e unico sistema di raffreddamento a liquido multistrato a contatto diretto al mondo, che può ridurre la temperatura della CPU del core di 14 gradi, gettando solide basi per le prestazioni di Snapdragon 855Plus.
  • Il primo smartphone al mondo che implementa il rapporto di tocco a 240Hz per l’azione sincronizzata di dieci dita.
  • lTouch screen con la latenza più bassa al mondo – La velocità di risposta è ottimizzata a soli 34,7 ms, che è molto più avanti di tutti i prodotti di telefonia mobile sul mercato!
  • Il tasso di precisione del tocco dello schermo è di soli 0,3 mm – I giocatori possono colpire l’avversario con precisione con un leggero movimento delle dita in un gioco FPS.
  • La soluzione di mappatura creativa – Quando si attiva il tasto di accelerazione della bussola di direzione, la distanza del movimento del dito può essere modulata per ottenere la stessa azione del personaggio nel gioco, che è simile all’accelerazione di un DPI del mouse.
  • Master Touch 2.0 – Con Master Touch 2.0, i giocatori sono in grado di premere con decisione su entrambe le zone tattili personalizzate a sinistra e destra per attivare più azioni sullo schermo con solo due pollici. Le dimensioni di entrambe le zone tattili e il valore di rilevamento della pressione possono essere regolati personalmente da ciascun giocatore.

Per quanto riguarda i prezzi, la versione da 12 GB + 128 GB di Black Shark 2 Pro viene venduta per RMB2999 e la versione da 12 GB + 256 GB viene venduta per RMB3499. (ci aggiriamo tra i 400 e i 600 dollari, ma sappiamo bene come questi prezzi non siano affidabili per un confronto con un lancio europeo). I primi due modelli in vendita saranno Shadow Black e Iceberg Grey. Il Black Shark 2 Pro sarà presto disponibile nei mercati esteri.

Via