Home > Apple > BendGate iPhone 6: Ecco cosa ne pensa il CEO di T-Mobile

BendGate iPhone 6: Ecco cosa ne pensa il CEO di T-Mobile

BendGate iPhone 6

Da quando una decina di utenti si sono lamentati in quanto secondo loro il proprio iPhone 6 Plus si sarebbe piegato tenendolo semplicemente nella tasca dei loro jeans è scoppiato il caso “bendgate“: sono stati tantissimi gli utenti su YouTube che hanno dimostrato in video come sia effettivamente possibile piegare il primo Phablet di Apple semplicemente con le mani, ma ecco cosa ne pensa il CEO di T-Mobile a riguardo. 

Il “BendGate” non è sicuramente qualcosa che può essere definita come problema di costruzione: diversi test decisamente più scientifici che quelli casalinghi ci hanno dimostrato che il nuovo iPhone 6 sarebbe addirittura meno resistente del tanto discusso iPhone 6 Plus, che a sua volta sarebbe ancor più resistente di un HTC One M8. In una intervista il CEO di T-Mobile, il più importante operatore mobile americano, si è pronunciato in merito con delle parole che di certo faranno il giro del web in poco tempo.

BendGate iPhone 6: Ecco cosa ne pensa il CEO di T-Mobile

Durante un’intervista (che potete guardare voi stessi nel video sottostante) John Legere, CEO di T-Mobile, non si è di certo risparmiato per commentare questo tanto discusso “BendGate” dichiarando:

“Chi tenta di piegare uno smartphone che ha appena acquistato pagandolo un sacco di soldi è un fo***to idiota!”

“Per quale motivo quei 9 utenti che si sono lamentati del “problema” si sono messi il loro nuovo iPhone nella tasca posteriore dei pantaloni per poi sedersi sopra?”

“Sapete una cosa? Prendete il vostro computer portatile e lanciatelo contro il muro, poi controllate se non ha subito danni. Questo nuovo iPhone 6 non si piega!”

“La richiesta di questi nuovi dispositivi è alle stelle, e un motivo c’è di sicuro.”

Via